COVID-19 - Anticipazione Cassa Integrazione Guadagni (CIG): Documenti richiesti al lavoratore per le misure erogate da INPS

I lavoratori destinatari di misure a sostegno del reddito erogate da INPS dovranno produrre la seguente documentazione:

 
  1. Allegati A1, B1 in base al tipo di sostegno del reddito di cui sono beneficiari (rispettivamente CIG ordinaria allegati "A", CIG in deroga allegati "B"); 
  2. Lettera di impegno irrevocabile ad autorizzare l'INPS ad effettuare l'accredito delle sue spettanze direttamente sul conto corrente su cui è stata concessa la disponibilità dell'anticipazione - (Allegato A2/B2);
  3. In caso di CIG ordinaria: copia modello INPS SR41 presentata dal datore di lavoro all'INPS con relativa ricevuta rilasciata dall'INPS stessa a seguito dell'inoltro della domanda di integrazione salariale (attestazione di trasmissione della domanda), tale modello viene stampato e reso disponibile dal datore di lavoro al lavoratore; In caso di richiesta di CIG in deroga: lettera di impegno a indicare nel modello INPS SR41 l'accredito sul conto corrente su cui è stata concessa l'anticipazione e attestazione di presentazione della domanda (documento stampato e reso disponibile dal datore di lavoro al lavoratore);
  4. Copia documento d'identità;
  5. Copia codice fiscale;
  6. Copia ultima busta paga;
  7. Copia del permesso di soggiorno, in caso di lavoratore straniero;
  8. Nel caso di lavoratore dipendente da Azienda non associata alle parti sottoscrittrici, dichiarazione del datore di lavoro di condividere e aderire ai principi, criteri e strumenti previsti nella Convenzione.
 

Per ottenere l'indirizzo email della filiale di competenza, cui inviare la documentazione compilata, selezioni la filiale e clicchi il bottone in fondo alla pagina.

Per ottenere l'indirizzo email della filiale di competenza, cui inviare la documentazione compilata per ciascuna richiesta, inserisca le informazioni richieste qui di seguito e clicchi il bottone in fondo alla pagina.

 

N.B.: Per la sede di Roma utilizzare l'indirizzo email: romasede.covid19@popso.it

 
 
 
 
 

Coloro che avessero difficoltà a compilare ed inviare la documentazione richiesta, possono contattare il numero verde 800.054.816 .