1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale
  3. Menu di sezione
  1. Contatti
  2. Accessibilità
  3. Dimensione del testo: Normale Dimensione del testo: Grande Dimensione del testo: Molto Grande
  4.  
Vai alla pagina iniziale
PopSo - Testata per la stampa
Prodotti e Servizi Privati Aziende Enti
Prodotti e Servizi Privati Aziende Enti
  1. Versione stampabile della pagina
  2. Aggiungi ai segnalibri

Contenuto della pagina

La Banca Popolare di Sondrio apre la filiale di Trento

Prosegue lo sviluppo della Banca Popolare di Sondrio, contraddistinto da un'incessante e mirata espansione della rete territoriale.

Lunedì 15 giugno aprirà al pubblico la filiale di Trento, ubicata in piazza Di Centa n. 14.

Con questa nuova apertura la Banca Popolare di Sondrio intensifica la propria presenza nel Trentino Aldo Adige, dove la "Popolare" ha fin qui potuto contare sulle dipendenze di Bolzano, Merano e Cles.

Trento conta complessivamente una popolazione di circa 112.000 abitanti, distribuiti non solo in città, ma anche nei numerosi sobborghi del suo vasto territorio comunale. Si tratta di centri sparsi, estremamente diversi fra loro, che conservano una propria identità. Trento si trova sull'importantissimo asse viario del Brennero, che da sempre ha fatto della città un importante luogo di transito e di commerci

Nell'economia cittadina un ruolo di una certa importanza spetta sia alle attività industriali, ubicate prevalentemente nella periferia Nord, e sia all'agricoltura (coltivazioni di mele e vigneti), che interessa la zona meridionale del territorio comunale. Predominante è comunque il settore terziario. Grande importanza hanno gli uffici e le istituzioni pubbliche, Trento è infatti capoluogo provinciale, e di rilievo sono pure le attività legate al commercio e al turismo.
Va ricordato che Trento è città ricca di arte, storia e cultura; basti ricordare il Castello del Buonconsiglio e il Duomo, che tra l'altro ospitò il Concilio Tridentino. Va poi fatta menzione dell'Università degli Studi, che gode di grande prestigio e di una forte vocazione internazionale. In città si tiene inoltre l'ormai noto Festival dell'Economia, giunto alla quarta edizione, che annovera fra i suoi ospiti personaggi di spicco del mondo della finanza e dell'imprenditoria.

La "Popolare", che con la nuova aperture dispone di 264 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all'insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensità sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio.

Le nuove dipendenze e l'intera struttura della banca sono naturalmente a completa disposizione per qualsiasi necessità operativa.

 

Sondrio, 11 giugno 2009

Accedi a Scrigno - sito esterno (apre una nuova finestra)

Servizi On Line