stampa

La vocazione internazionale e la nostra presenza estera

La sede della Banca Popolare di Sondrio (Suisse) S.A.
La sede della Banca Popolare di Sondrio (Suisse) S.A.

La banca, in ciò favorita anche dalla vicinanza del proprio territorio d'origine con la Svizzera, notoriamente una delle piazze più dinamiche ed evolute a livello mondiale nel contesto bancario, ha da sempre dedicato grande attenzione allo sviluppo dei rapporti internazionali.

Ne è conferma la spiccata propensione all'intermediazione estera che ha portato a realizzare importanti volumi di lavoro, con correlati flussi reddituali - ben maggiori dell'inserimento e della quota di mercato detenuta sull'interno - grazie anche alla qualità dei processi amministrativi (alcuni dei quali hanno ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001:2008) e alla validità del supporto informatico costantemente affinato.
 
La tradizionale operatività con le aziende commerciali e industriali permette alla banca una significativa presenza nell'import/export a livello mondiale. A essa si affianca una consistente attività di servizi tra i quali, di particolare consistenza, il pagamento di i pensioni da e verso l'estero e i servizi di supporto all'internazionalizzazione delle imprese clienti.

Attestano la fiducia di cui la nostra banca gode a livello internazionale i positivi rating rilasciati da dalle agenzie FitchRatings e Dagong Europe Credit Rating.

La nostra presenza estera si avvale di numerosi desk nelle piazze più strategiche, che svolgono servizi di assistenza personalizzata alle aziende clienti e monitoraggio del mercato per l'individuazione e la segnalazione di opportunità d'affari.

Inoltre, siamo associati di riferimento di Coopération Bancaire pour l'Europe (CBE) - GEIE, una società con sede a Bruxelles, nata nel 1992 su iniziativa di alcune banche internazionali con l'obiettivo di sviluppare servizi di informazione e consulenza su tematiche e programmi di finanziamento europei.