La Banca Popolare di Sondrio apre l'agenzia di Cologno Monzese

La Banca Popolare di Sondrio prosegue nel suo programma di espansione territoriale con l'apertura, avvenuta martedì 27 dicembre 2016, dell'agenzia di Cologno Monzese (Mi), ubicata in viale Emilia 56.L'agenzia di Cologno Monzese completa l'elenco delle dipendenze avviate nel corso del 2016 dalla BPS; si tratta di ben 5 filiali che danno continuità al processo di espansione e rafforzamento della rete commerciale della nostra "Popolare". Cologno Monzese, che conta quasi 48.000 abitanti, costituisce uno dei centri più importanti e attivi che ruotano attorno a Milano, con cui è direttamente confinante. Come altre realtà circostanti, basti pensare a Sesto San Giovanni, fino agli anni '70 del secolo scorso ha vissuto un'importante crescita economica grazie alla presenza di grandi realtà industriali. È quindi subentrata una fase di profonda trasformazione, incentrata sullo sviluppo del terziario. Di particolare rilievo, la presenza dei più importanti studi delle reti televisive Mediaset, attorno ai quali si sono pure radicate altre realtà legate al mondo del cinema e, più in generale, dei media. Cologno gode di una buona rete di comunicazione con Milano, nella quale trovano occupazione molti dei suoi abitanti.La Banca Popolare di Sondrio, che con le predetta apertura dispone di 336 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all'insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensità sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio.

Le nuove dipendenze e l'intera struttura della banca sono a disposizione per qualsiasi necessità operativa. 


 

Sondrio, 29 dicembre 2016