La Banca Popolare di Sondrio apre l'agenzia di Chiari

La Banca Popolare di Sondrio prosegue nel programma di espansione territoriale con l'apertura, avvenuta ieri, dell'agenzia Chiari (Bs), ubicata in via Consorzio Agrario n°1 angolo viale Teosa 23/B.

Con la nuova unità riprende il processo di rafforzamento della "Popolare" nell'area bresciana dove già può contare su un'interessante presenza di agenzie.

Chiari è una cittadina di circa 19.000 abitanti posta a 25 chilometri a ovest di Brescia, nell'ambito di un territorio assai dinamico e industrioso, di cui è divenuta progressivamente il cento di riferimento. L'economia locale, in passato basata sull'agricoltura, è stata via via interessata da un forte sviluppo commerciale e industriale. Le attività produttive possono fra l'altro vantare anche insediamenti di grandi dimensioni.

Accanto a una rete commerciale tradizionale che ha avuto negli ultimi anni qualche momento di difficoltà, Chiari può contare su un'ampia e qualificata gamma di servizi pubblici.

La Banca Popolare di Sondrio, che con la predetta apertura dispone di 324 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all'insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensità sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio.

La nuova dipendenza e l'intera struttura della banca sono a disposizione per qualsiasi necessità operativa.


 

Sondrio, 16 dicembre 2014