Chi cerchiamo

La nostra banca inserisce prevalentemente giovani neolaureati/e e neodiplomati/e in discipline economiche, preferibilmente con ottime votazioni e alla prima esperienza di lavoro.
Inoltre il/la nostro/a candidato/a ideale deve evidenziare:

  • buone capacità relazionali
  • forte motivazione
  • flessibilità e disponibilità alla mobilità territoriale
  • problem solving
  • proattività
  • spirito di squadra
 

Il processo di selezione è costituito dalle seguenti fasi:

  • colloquio di gruppo
  • colloquio individuale preliminare
  • colloquio motivazionale
  • colloquio finale

Attualmente ricerchiamo anche candidature per le seguenti posizioni specifiche (se fosse interessato/a e ritenesse di avere i giusti requisiti, può candidarsi per una o più posizioni):




PROFILO:
REFERENTE TECNICO APPLICATIVO AREA CREDITI

Ambito di attività:
- analisi tecniche, programmazione e monitoraggio degli applicativi di gestione del credito (pratica elettronica di fido, fidi e garanzie, crediti di firma, beni e perizie, monitoraggio del credito anomalo) e delle relative basi dati;
- analizzare, predisporre e validare la documentazione tecnica necessaria allo sviluppo dei requisiti funzionali;
- verificare la corretta implementazione secondo i canoni e le linee guida definite dalla banca;
- governare il rilascio in produzione del software;
- analisi delle integrazioni e delle componenti necessarie a colloquiare con altri dipartimentali del sistema informativo;
- esecuzione di test tecnici per la validazione degli sviluppi.

Esperienze e competenze:
- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno due anni in aziende informatiche a servizio di istituzioni finanziarie o società di consulenza;
- capacità di identificazione dei problemi e problem solving;
- capacità interpersonali ed esperienza di interazione e interfaccia con l'intera struttura bancaria;
- predisposizione al lavoro di gruppo;
- percorso di studi in ingegneria informatica oppure diploma presso istituti tecnici con indirizzo informatico;
- conoscenze informatiche delle architetture dipartimentali (SOA, web services, Jboss, ESB, db Oracle, ...);
- conoscenza del linguaggio di programmazione .Net di Microsoft;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
Sondrio (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:
REFERENTE TECNICO APPLICATIVO CRM

Ambito di attività:
- interagire con i referenti della banca e con i fornitori di riferimento per gestire tutte le problematiche tecniche relative alla soluzione di Customer Relationship Management (CRM);
- analizzare, predisporre e validare la documentazione tecnica necessaria allo sviluppo dei requisiti funzionali;
- verificare la corretta implementazione secondo i canoni e le linee guida definite dalla banca;
- governare il rilascio in produzione del software;
- farsi carico dei problemi individuati in ambiente di produzione, affinché questi vengano prontamente presi in carico e risolti;
- acquisire e mantenere una profonda conoscenza della soluzione di CRM in uso presso la banca.

Esperienze e competenze:
- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno due anni in istituzioni finanziarie o società di consulenza in ambito finanziario;
- è preferibile, ma non vincolante, aver maturato esperienze nell'uso di sistemi per il CRM;
- è richiesta ottima conoscenza dei seguenti linguaggi e tecnologie: PHP, JavaScript, HTML, MySQL, ed in generale conoscenza della piattaforma LAMP;
- buona conoscenza degli applicativi e dei linguaggi per la gestione dei dati;
- passione e attitudine alla programmazione e allo sviluppo con le tecnologie citate;
- capacità di identificazione dei problemi e problem solving;
- capacità interpersonali ed esperienza di interazione e interfaccia con l'intera struttura bancaria;
- percorso di studi in informatica / ingegneria / matematica / statistica / fisica;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).

Sede di lavoro:
Sondrio (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:
VICE RESPONSABILE DI AGENZIA

Banca Popolare di Sondrio ricerca un/una vice responsabile di agenzie ubicate nella riviera ligure che abbia maturato pluriennale esperienza (indicativamente tra i 5 e i 15 anni) presso primari istituti di credito.
Il/la candidato/a, in possesso di solide conoscenze del tessuto economico e imprenditoriale locale, deve aver sviluppato qualificate competenze tecniche nell'analisi e valutazione del merito di credito e nella gestione di portafogli titoli, unitamente a spiccate doti commerciali.


Sede di lavoro:
riviera ligure

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:
SPECIALISTA ASSICURATIVO

L'Ufficio Bancassicurazione, con l'obiettivo di potenziare lo sviluppo dei servizi assicurativi offerti alla clientela, ricerca figure professionali da inserire nella propria rete commerciale.
Il/la candidato/a deve essere in possesso di solide conoscenze in ambito assicurativo (sia vita, sia danni) e deve aver sviluppato qualificate competenze nell'attività di collocamento e di gestione del portafoglio e dei sinistri, maturate attraverso una esperienza almeno quinquennale, come subagente, presso agenzie assicurative di primarie compagnie. La risorsa deve essere iscritta alla sezione E del RUI (preferibile ma non vincolante l'iscrizione alla sezione A).
Spiccate doti commerciali completano il profilo.


Sedi di lavoro:
Roma, Bergamo (e provincia), Pavia (e provincia), Brianza, Verona

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:
REFERENTE FUNZIONALE AREA PAGAMENTI

Ambito di attività:
- analisi di processo e supporto all'individuazione dei bisogni degli utenti per il mercato dei pagamenti e, nello specifico, dei bonifici;
- raccolta e analisi dei requisiti, predisposizione della relativa documentazione;
- analisi funzionali di dettaglio per la traduzione dei requisiti in interventi di sviluppo sulle applicazioni informatiche di presidio dei pagamenti /bonifici;
- analisi delle integrazioni e delle componenti necessarie a colloquiare con altri componenti applicative del sistema informativo (es. AML, AEE, Estero, Embargo, Contabilità, Condizioni, ...)
- stesura di case test ed esecuzione della fase di test post-sviluppo per lacertificazione dei passaggi in produzione;
- pianificazione delle attività e gestione dei rapporti con i fornitori esterni responsabili degli sviluppi sugli applicativi informatici;
- gestione dei progetti e delle relazioni con gli utenti (sede e filiali).

Esperienze ecompetenze:
- è necessaria una approfondita conoscenza delle tematiche dei pagamenti e, in particolare, dei bonifici nelle sue diverse forme (SCT, Target, Instant, SWIFT)
- è preferibile un'esperienza lavorativa presso realtà bancarie, aziende informatiche a servizio di istituzioni finanziarie o società di consulenza in ambito pagamenti;
- spiccate capacità di identificazione dei problemi e problem solving;
- spiccate capacità interpersonali ed esperienza di interazione e interfaccia con l'intera struttura bancaria;
- spiccata predisposizione al lavoro di gruppo;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
Sondrio (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:
COMPONENTE DEL TEAM ARCHITETTURE APPLICATIVE E METODOLOGIA

Ambito di attività:
· definizione di linee guida architetturali, di sviluppo applicativo, di metodologia per il ciclo di vita del software;
· supporto ai progetti e verifica della conformità agli standard di quanto prodotto;
· ricerca e sviluppo sulle parti di innovazione di interesse dei progetti;
· prototipazione in occasione di nuovi standard, o nuove tecnologie, per verificarne o dimostrarne l'adeguatezza.

Esperienze e competenze:
· è richiesta un'ottima conoscenza di: Java Enterprise e delle tecnologie correlate, dei processi e sistemi di Continuous integration, degli approcci SOA e microservizi;
· notevoli capacità interpersonali ed esperienza di interazione sia con i colleghi che con i fornitori;
· predisposizione alla formalizzazione di standard, alla loro divulgazione e promozione;
· predisposizione all'innovazione;
· è preferibile, ma non vincolante, aver maturato analoghe esperienze nel ruolo richiesto;
· è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno due anni in istituzioni finanziarie o società di consulenza in ambito finanziario;
· è preferibile, ma non vincolante, il percorso di studi in informatica / ingegneria / matematica / statistica / fisica;
· buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
Berbenno di Valtellina, Sondrio (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



 
PROFILO:
COMPONENTE DEL TEAM DI GOVERNANCE DELLA SICUREZZA


Ambito di attività:
- governo della sicurezza dei sistemi informativi;
- redigere e aggiornare le policy di sicurezza ICT e le correlate istruzioni operative;
- coordinare i processi di valutazione del rischio di sicurezza informatico e contribuire a rilevare i connessi rischi operativi;
- analizzare le minacce esistenti e potenziali, monitorandone l'evoluzione, valutare i rischi di sicurezza e le potenziali vulnerabilità;
- definire i presidi di sicurezza informatica, in coerenza con la propensione al rischio della banca;
- collaborare alla progettazione ed in alcuni casi specifici anche alla realizzazione e gestione dei sistemi di sicurezza;
- pianificare e contribuire ad attuare le contromisure atte a fronteggiare le minacce e a mitigare i rischi;
- predisporre gli standard di sicurezza ICT e le procedure a cui tutte le unità organizzative aziendale sono tenute ad uniformarsi;
- fornire alle strutture apicali aziendali la reportistica periodica prevista dalle diverse normative di riferimento o comunque funzionale alla complessiva supervisione dell'ambito;
- garantire l'aggiornamento e la manutenzione dei sistemi di sicurezza in relazione agli standard internazionali aziendalmente prescelti (ISO27000);
- contribuire alla valutazione della conformità dei contratti stipulati con i fornitori rispetto alla normativa esterna e alle regole aziendali, con particolare riferimento agli aspetti di sicurezza ICT;
- analizzare l'evoluzione delle contromisure di sicurezza.

Esperienza e competenze
- capacità interpersonali ed esperienza di interazione sia con i colleghi che con i fornitori;
- spiccate capacità di identificazione dei problemi e problem solving;
- spiccata predisposizione al lavoro di gruppo;
- conoscenza degli schemi organizzativi basati su standard internazionali, in particolare la ISO27001;
- predisposizione alla formalizzazione di regolamenti, alla loro divulgazione e promozione;
- predisposizione all'innovazione;
- è preferibile, ma non vincolante, aver maturato analoghe esperienze nel ruolo richiesto;
- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno due anni in istituzioni finanziarie o società di consulenza in ambito della sicurezza dei sistemi informativi;
- è preferibile il percorso di studi in ingegneria gestionale / gestione aziendale/scienze dell'organizzazione;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:

Berbenno di Valtellina (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



 
PROFILO:
COMPONENTE DEL TEAM DI PRESIDIO DELLA SICUREZZA E DELLA GESTIONE DELLE FRODI ONLINE


Ambito di attività:
- sicurezza Logica e Cyber Security;
- monitoraggio, anche attraverso l'analisi di log e tracce di audit, di accessi, operazioni e altri eventi, al fine di prevenire e gestire gli incidenti di sicurezza informatica esterni ed interni;
- monitoraggio delle attività̀ degli amministratori di sistema e di altri utenti privilegiati;
- monitoraggio continuo delle minacce e delle vulnerabilità̀ tecniche di sicurezza;
- monitoraggio periodico dei risultati ottenuti a fronte degli interventi posti in essere;
- assicurare la coerenza e l'efficienza complessiva dei sistemi di sicurezza informatica, anche attraverso specifiche attività di verifica o di simulazione e fornisce la relativa reportistica periodica;
- partecipare, per gli aspetti tecnici, alla gestione degli eventuali incidenti e/o eventi critici di sicurezza ICT, collaborando, con le funzioni aziendali interessate, all'analisi e all'elaborazione delle informazioni necessarie alle segnalazioni verso le competenti Autorità di Vigilanza.

Esperienza e competenze:
- spiccata sensibilità nei confronti degli argomenti di riservatezza, integrità e disponibilità dei servizi IT;
- conoscenza e spiccata sensibilità nei confronti delle svariate tematiche attinenti alla così detta cyber security;
- capacità interpersonali ed esperienza di interazione sia con i colleghi che con i fornitori;
- spiccate capacità di identificazione dei problemi e problem solving;
- spiccata predisposizione al lavoro di gruppo;
- predisposizione all'innovazione;
- conoscenza delle principali architetture di sicurezza che caratterizzano i sistemi informativi sia a livello sistemistico che applicativo;
- è preferibile, ma non vincolante, aver maturato analoghe esperienze nel ruolo richiesto;
- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno due anni in istituzioni finanziarie o società di consulenza in ambito della sicurezza dei sistemi informativi;
- è preferibile, il percorso di studi in informatica/ingegneria informatica;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:

Berbenno di Valtellina (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
ANALISTA FUNZIONALE TRASPARENZA BANCARIA

Ambito di attività:
- raccolta e analisi dei requisiti di compliance/funzionali e supporto operativo per le implementazioni applicative;
- pianificazione e monitoraggio delle attività progettuali d'ambito e coordinamento delle relative fasi attuative mediante gli strumenti aziendali di gestione dei progetti;
- presidio del processo di produzione della documentazione di trasparenza per i diversi prodotti offerti alla clientela secondo quanto previsto dalla normativa;
- attività di reporting e redazione di documentazione;
- supporto operativo per la gestione dei processi IT;
- attività di stesura e predisposizione dei casi di test a supporto dei collaudi.

 Esperienze e competenze:
- percorso di studi in discipline informatiche o gestionali;
- esperienze organizzative in ambito bancario;
- esperienza di gestione di un team;
- è necessaria una buona conoscenza del ciclo di vita di un progetto IT;
- capacità di adattamento a contesti nuovi e predisposizione all'interazione con i fornitori esterni responsabili degli sviluppi degli applicativi;
- predisposizione al lavoro di gruppo;
- orientamento al risultato, flessibilità e capacità di problem solving;
  - buone capacità comunicative e relazionali per agevolare la collaborazione e l'interazione tra le differenti strutture aziendali coinvolte sui processi e progetti di trasparenza.
     

Sede di lavoro:
San Pietro Berbenno (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:
REFERENTE TECNICO DI ESERCIZIO, SCHEDULAZIONE E SISTEMI 

Ambito di attività:

- monitoraggio di sistemi e sottosistemi informatici IBM z/Architecture; 
- presidio e governo dell'esercizio per le attività di Schedulazione Applicativa, supporto al rilascio del software e controllo delle procedure business core;
- amministrazione dei processi di produzione e consultazione di tabulati e liste di evidenza;
- incident e change management su architetture mainframe;
- presidio di sistemi in emulazione IBM z/OS;
- progetti volti all'evoluzione delle architetture mainframe e all'efficientamento dei sistemi; 
- coordinamento e supporto per contratti di facility management e outsourcing.

Esperienze e competenze:
- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno due anni in aziende informatiche su architetture IBM Z;
- percorso di studi in ingegneria informatica, scienze delle informazioni oppure diploma presso istituti tecnici con indirizzo informatico;
- sono preferibili conoscenze informatiche su architetture mainframe (z/OS, TSO, CICS, ISPF, SDSF, DB/2, batch management...) e conoscenza di sistemi operativi MS-Windows e Linux;
- capacità di identificazione delle anomalie e problem solving;
- disponibilità all'organizzazione del lavoro per turni e/o fuori orario;
- predisposizione al lavoro di gruppo, anche nei rapporti con società esterne;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
Berbenno di Valtellina, Sondrio (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:

REFERENTE CICS e SICUREZZA MAINFRAME

Ambito di attività:
- presidio e supporto applicativo per l'ambito transazionale z/OS CICS;
- evoluzione dell'architettura CICS e dei relativi sistemi di interconnessione (CTG, CICS-WS, ...);
- gestione  degli incidenti e problem solving in ambito transazionale;
- amministrazione dei sistemi di sicurezza informatica su architetture Z;
- supporto sistemistico per il presidio della sicurezza su utenze e risorse mainframe;
- progetti di integrazione ed evoluzione dei sistemi transazionali e di sicurezza.


Esperienze e competenze:
- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno due anni in aziende informatiche su architetture IBM Z, con specifiche competenze in ambito transazionale e di sicurezza;
- percorso di studi in ingegneria informatica, scienze delle informazioni oppure diploma presso istituti tecnici con indirizzo informatico;
- sono preferibili conoscenze informatiche su architetture mainframe (z/OS, TSO, CICS, ISPF, SDSF, batch management ...);
- capacità di identificazione delle anomalie e problem solving;
- predisposizione al lavoro di gruppo, in particolare con il supporto di consulenti esterni;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:

Berbenno di Valtellina, Sondrio (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:

ANALISTA FUNZIONALE JUNIOR per BNT Banca della Nuova Terra


Ambito di attività: 
- gestione dei flussi informativi all'interno dell'Azienda, monitorando l'integrazione fra sistemi e la corretta elaborazione di dati a supporto degli utenti interni;
- cura della realizzazione di progetti, su indicazione del Responsabile e in collaborazione con i fornitori.
- analisi funzionale e tecnica del prodotto, gestione della fase di test e del monitoraggio dell'utilizzo;
- strutturazione di report, integrando ed elaborando i dati al fine di renderli fruibili per gli utilizzatori che ne fanno richiesta;
- assistenza e supporto tecnico su richiesta degli utenti interni;  


Esperienze e competenze: 
- è gradita esperienza precedente in aziende di tipo finanziario;
- laurea in Scienze Statistiche o Informatiche;
- sistemi operativi: Windows/Unix;
- linguaggi: SQL/.NET/JAVA;
- data base: SQL server/MySQL/DB2;
- pacchetto Office (in particolare Excel e Access);
- web services RESTful;
- predisposizione ad apprendere l'utilizzo di diversi applicativi e strumenti messi a disposizione dall'Azienda
- ottime doti di relazione interpersonale, team working, capacità di gestione progetti anche in autonomia.
- mindset flessibile, portato all'innovazione


Sede di lavoro:
Roma

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:

FIGURA JUNIOR AMBITO ORGANIZZAZIONE per BNT Banca della Nuova Terra

Ambito di attività: 
- gestione del modello organizzativo in termini di organigramma, mansionari e controlli interni
- mappatura, design e gestione dei processi organizzativi anche attraverso l'adozione di soluzioni innovative
- analisi di ottimizzazione sui processi che coinvolgono diverse strutture aziendali;
- proporre interventi di miglioramento sui processi analizzati
- interfaccia tra utenti interni e outsourcers esterni;  


Esperienze e competenze: 
- laurea ad indirizzo economico/ingegneria gestionale;
- pregressa esperienza di almeno 2 anni nell'ambito dell'Organizzazione-IT, maturata nei settori bancari e/o servizi finanziari;
- capacità di analisi dei processi aziendali per il loro efficientamento;
- autonomia organizzativa ed ottima capacità di pianificazione;
- propensione al lavoro in team ed ottime capacità comunicative e relazionali;
- conoscenza delle principali normative di riferimento;
- eccellente conoscenza del pacchetto Office (avanzato Excel, Word e Power Point).



Sede di lavoro:
Roma

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:

ADDETTO CREDITI DI AGENZIA

Banca Popolare di Sondrio ricerca uno specialista crediti per un'agenzia ubicata nella provincia di Treviso che abbia maturato pluriennale esperienza (indicativamente tra i 5 e i 15 anni) presso primari istituti di credito.

Il/la candidato/a, in possesso di solide conoscenze del tessuto economico e imprenditoriale locale, deve aver sviluppato qualificate competenze tecniche nell'analisi e valutazione del merito di credito.


Sede di lavoro:

Provincia di Treviso

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:

ADDETTO CREDITI DI AGENZIA

Banca Popolare di Sondrio ricerca uno specialista crediti per un'agenzia ubicata nella provincia di Bologna che abbia maturato pluriennale esperienza (indicativamente tra i 5 e i 15 anni) presso primari istituti di credito.

Il/la candidato/a, in possesso di solide conoscenze del tessuto economico e imprenditoriale locale, deve aver sviluppato qualificate competenze tecniche nell'analisi e valutazione del merito di credito.


Sede di lavoro:

Provincia di Bologna

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
VICE RESPONSABILE DI AGENZIA DI AOSTA

Banca Popolare di Sondrio ricerca un/una vice responsabile per l'agenzia di Aosta che abbia maturato pluriennale esperienza (indicativamente tra i 5 e i 15 anni) presso primari istituti di credito.

Il/la candidato/a, in possesso di solide conoscenze del tessuto economico e imprenditoriale locale, deve aver sviluppato qualificate competenze tecniche nell'analisi e valutazione del merito di credito e nella gestione di portafogli titoli, unitamente a spiccate doti commerciali.


Sede di lavoro:
Aosta

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:

REFERENTE TECNICO APPLICATIVO AREA ANTIRICICLAGGIO

Ambito di attività:
- sviluppo delle analisi tecniche, della programmazione e monitoraggio degli applicativi a supporto della Funzione Antiriciclaggio (Archivio Unico Informatico ed obblighi segnaletici connessi, strumenti di indagine, archivio accertamenti bancari, comunicazioni oggettive, monitoraggio fiscale, profilo di rischio, know your customer, operazioni sospette) e delle relative basi dati;
- analizzare, predisporre e validare la documentazione tecnica necessaria allo sviluppo dei requisiti funzionali, interagendo, ove necessario, con i fornitori delle piattaforme e delle soluzioni applicative in uso;
- verificare la corretta implementazione degli interventi tecnici sugli applicativi d'ambito, secondo i canoni e le linee guida definite dalla banca;
- gestire il ciclo di vita del software e, in particolare, il governo e il presidio dei rilasci degli applicativi in ambiente di produzione;
- analizzare e, ove necessario, implementare le integrazioni e le componenti necessarie a colloquiare con le altre soluzioni applicative del sistema informativo;
- eseguire i test tecnici per la validazione degli sviluppi.


Esperienze e competenze:

- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno cinque anni in aziende informatiche a servizio di istituzioni finanziarie o società di consulenza in ambito antiriciclaggio;
- capacità di identificazione dei problemi e problem solving, autonomia e proattività;
- capacità interpersonali ed esperienza di interazione e interfaccia con l'intera struttura bancaria;
- predisposizione al lavoro di gruppo;
- percorso di studi in ingegneria informatica oppure diploma presso istituti tecnici con indirizzo informatico;
- conoscenze informatiche delle architetture mainframe (Cobol, Cics, DB2) e dipartimentali (SOA, web services, Jboss, ESB, programmazione Java,  db Oracle e  MS SQL Server);
- è preferibile, ma non vincolante, aver maturato esperienze e sviluppato competenze nell'ambito della gestione di modelli di rischio attraverso tecniche evolute di advanced analytics, AI/ML;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
Sondrio (SO)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:

ANALISTA RISCHIO DI TASSO D'INTERESSE -  RISK MANAGEMENT


Ambito di attività:
- supporto allo sviluppo del framework metodologico e delle policy aziendali per il calcolo ed il monitoraggio delle misure di rischio di tasso;
- conduzione di analisi periodiche (mensili, trimestrali, annuali) per il monitoraggio del rischio, attraverso l'utilizzo di software dedicati e la gestione dei relativi flussi dati;
- predisposizione, verifica e controllo del relativo reporting di sintesi e/o di dettaglio,
- conduzione di analisi di backtesting dei modelli applicati;
- interazione con le altre strutture della Banca (in particolare front office e altre funzioni di controllo), data provider e software vendor esterni, esponenti degli organi di Vigilanza, in relazione alle tematiche di competenza;
- conduzione di analisi ad-hoc e analisi di simulazione, nelle quali si richiede l'utilizzo di metodi di modellazione del rischio di tasso;
- predisposizione di documentazione per finalità interne/esterne inerente alle attività sopra elencate, anche in lingua inglese. 



Esperienza e competenze

- percorso di studi in matematica/statistica/ingegneria matematica, o formazione equivalente;
- conoscenza dei principali strumenti finanziari e delle principali tecniche per la loro analisi e valutazione;
- familiarità con i software di office automation;
- costituisce elemento di preferenza un'eventuale precedente esperienza sullo specifico ambito dell'interest rate risk management e/o la conoscenza dei linguaggi R, STATA, SPSS, Phyton;
- attitudine a svolgere i compiti assegnati in modo diligente e preciso, nonché proattivo; per profili junior è auspicabile l'interesse per le tematiche di analisi e controllo del rischio, valutazione e modellazione degli strumenti finanziari, o la disponibilità ad approfondire le proprie conoscenze in tali ambiti;
- elevata capacità di lavorare in team;
- buona conoscenza della lingua inglese. 


Sede di lavoro:

- Sondrio (SO)
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:

ANALISTA QUANTITATIVO - MODELLI RISCHIO DI CREDITO

Ambito di attività:
- sviluppo modelli AIRB sul rischio di credito (PD, LGD, EAD);
- sviluppo di metodologie per l'analisi, modellazione e monitoraggio del rischio (e.g. modelli statico econometrici, modelli per finalità di benchmarking e backtesting, ecc);
- conduzione di analisi ad-hoc nelle quali si richiede l'utilizzo di metodi quantitativi, statistici o data-driven o metodologie di modellazione del rischio di credito;
- gestione di basi dati interne per lo sviluppo e monitoraggio dei modelli.


Esperienza e competenze:

- percorso di studi in economia/ingegneria/matematica/statistica o formazione equivalente;
- particolarmente apprezzato l'eventuale conseguimento di master postuniversitario o corsi di specializzazione in finanza quantitativa, statistica, econometria, informatica;
- buona conoscenza di software di office automation (Word, Excel);
- eccellente comando del software R per la manipolazione e modellazione dei dati; altri software (in particolare SPSS, Python, etc.) sono graditi;
- conoscenza di linguaggio SQL e di database relazionali;
- è gradita, la conoscenza generale dei principali processi del credito in relazione all'impiego di sistemi di valutazione del rischio;
- è gradita, ma non essenziale, esperienza di lavoro pregressa/tirocini in realtà - quali banche, società di gestione del risparmio e/o di intermediazione, assicurazioni, società di consulenza, softwarehouse - nel corso della quale sia stata maturata esperienza in almeno una delle seguenti aree: sviluppo/validazione di modelli di rischio di credito (PD, LGD, EAD) e di economic capital, data mining/analisi quantitativa, sviluppo di metodologie quantitative per la modellazione del rischio;
forma mentis caratterizzata da un approccio analitico ed orientato al problem solving, che si traduce in un modus operandi pratico e proattivo;
elevata capacità di lavorare in team;
- buona conoscenza della lingua inglese.  


Sede di lavoro:

- Sondrio (SO)
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:
 ANALISTA RISCHIO DI CREDITO - UFFICIO CONVALIDA  

Ambito di attività:

- validazione dei modelli di rischio di credito (e.g. PD, LGD, EAD) sia ai fini regolamentari A-IRB, sia in ottica IFRS 9;
- sviluppo di analisi quantitative/statistiche finalizzate alla convalida dei modelli;
- gestione delle basi dati interne finalizzate allo svolgimento delle attività di convalida;
- redazione dei report di convalida e aggiornamento della documentazione interna;
- interazione con le altre strutture banca, Regulator, società di revisione, consulenti.


Esperienza e competenze

- percorso di studi in matematica/fisica/statistica/economia/ingegneria o formazione equivalente;
- attitudine al ragionamento astratto, alla formalizzazione e alla modellizzazione di problemi, e alla soluzione degli stessi, mediante l'uso di metodi e strumenti adeguati, tra cui software di programmazione;
- costituisce titolo preferenziale esperienza di lavoro anche breve in realtà - quali banche, società di gestione del risparmio e/o di intermediazione, assicurazioni, società di consulenza, softwarehouse - nel corso della quale sia stata maturata esperienza in almeno una delle seguenti aree: sviluppo/validazione di modelli di rischio di credito (PD, LGD, EAD), data mining/analisi quantitativa;
- dottorati/assegni di ricerca ad indirizzo applicativo saranno anche presi in considerazione;
- buona conoscenza di software di office automation (Word, Excel);
- conoscenza di linguaggio SQL e di database relazionali;
- costituisce titolo preferenziale la conoscenza del software R e/o Matlab; conoscenza di altri software (SAS/SPSS/Python/Qlikview) costituiscono un plus;
- elevata capacità di lavorare in team;
- buona conoscenza della lingua inglese.



Sede di lavoro:

- Sondrio (SO)
- Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO:
SENIOR INTERNAL AUDITOR

Ambito di attività:

- conduzione interventi e verifiche previsti dal Piano di Azione di Internal Audit;
- coordinamento team di risorse;
- gestione delle attività di audit tracking e di predisposizione flussi informativi verso gli Organi Aziendali e la Vigilanza;
- verifica dell'adeguatezza del sistema di controllo interno proprio delle attività oggetto di audit, in conformità alle metodologie e alle procedure di audit della Banca.

Esperienze e competenze:

- laurea magistrale in discipline economiche e/o giuridiche;
- esperienza professionale nel settore di almeno 3 anni (funzioni di audit e/o risk management presso istituti bancari, posizioni analoghe in primarie società di revisione e/o di consulenza in ambito finanziario, esperienza presso organi di vigilanza del settore bancario/finanziario);
- conoscenza dei servizi e prodotti bancari/finanziari, delle metodologie di analisi e mappatura dei processi, delle tecniche di risk assessment e di valutazione dei sistemi di controllo interno;
- padronanza delle tematiche riguardanti la gestione dei rischi, la regolamentazione prudenziale, con particolare focus sui processi del credito,  ALM, ICAAP, RAF, SREP;
- capacità organizzative e di problem solving;
- capacità comunicative e relazionali;
- capacità di operare in team di lavoro e di gestione dei conflitti;
- ottima conoscenza della lingua inglese (orale e scritta);
- saranno valutate positivamente certificazioni professionali e la conoscenza di programmi statistici (R/SPSS).


Sede di lavoro:
- Sondrio (SO)
- Milano (MI)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
VICE RESPONSABILE AGENZIA DI SAVONA

Banca Popolare di Sondrio ricerca un/una vice responsabile per l'agenzia di Savona che abbia maturato pluriennale esperienza (indicativamente tra i 5 e i 15 anni) presso primari istituti di credito.
Il/la candidato/a, in possesso di solide conoscenze del tessuto economico e imprenditoriale locale, deve aver sviluppato qualificate competenze tecniche nell'analisi e valutazione del merito di credito e nella gestione di portafogli titoli, unitamente a spiccate doti commerciali.


Sede di lavoro:
Savona

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
CONSULENTE TITOLI AGENZIA DI TORINO

Banca Popolare di Sondrio ricerca un/una consulente titoli per un'agenzia ubicata nella città di Torino che abbia maturato pluriennale esperienza (indicativamente tra i 5 e i 15 anni) presso primari istituti di credito.
Il/la candidato/a deve aver sviluppato qualificate competenze tecniche nella gestione di portafogli titoli, unitamente a spiccate doti relazionali.  


Sede di lavoro:
Torino

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
REFERENTE SENIOR DELLE ATTIVITA' DI M&A ADVISORY

Ambito di attività:
- gestione dell'intera filiera di M&A advisory a favore della clientela corporate (origination, formalizzazione mandato, execution dell'incarico).

Esperienze e competenze: 
- esperienza lavorativa di almeno cinque anni in società di consulenza / revisione;
- capacità di identificazione dei problemi e di problem solving;
- spiccate capacità interpersonali ed esperienza di interazione e interfaccia con consulenti specializzati (legal, due diligence, ecc.);
- spiccata predisposizione al lavoro di gruppo;
- ottima conoscenza degli applicativi MS Office;
- ottima conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
VICE RESPONSABILE DI AGENZIA DI MERANO

Banca Popolare di Sondrio ricerca un/una vice responsabile per l'agenzia di Merano che abbia maturato pluriennale esperienza (indicativamente tra i 5 e i 15 anni) presso primari istituti di credito.
Il/la candidato/a, in possesso di solide conoscenze del tessuto economico e imprenditoriale locale, deve aver sviluppato qualificate competenze tecniche nell'analisi e valutazione del merito di credito e nella gestione di portafogli titoli, unitamente a spiccate doti commerciali.


Sede di lavoro:
Merano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.




PROFILO
CONSULENTE JUNIOR DI FILIALE - OPERATORE/OPERATRICE DI SPORTELLO  

Banca Popolare di Sondrio ricerca Consulente junior di filiale - operatore/operatrice di sportello (attività di front e back office e assistenza alla clientela) da assumere full time con contratto di apprendistato professionalizzante o a tempo determinato e da inserire nelle filiali ubicate nelle Province Autonome di Trento e Bolzano. Il/La candidato/a ideale, di età inferiore ai 29 anni, deve essere in possesso di un diploma di maturità o di laurea (triennale o magistrale) con buone votazioni ed evidenziare spiccate capacità relazionali, forte motivazione, flessibilità, problem solving, proattività e spirito di squadra.

Sede di lavoro:
Province Autonome di Trento e Bolzano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
RESPONSABILE DI AGENZIA CITTA' DI TORINO

Banca Popolare di Sondrio ricerca un/una responsabile per un'agenzia presente nella città di Torino che abbia maturato pluriennale esperienza nella gestione di filiale presso primari istituti di credito.
Il/la candidato/a, in possesso di solide conoscenze del tessuto economico e imprenditoriale locale, deve aver sviluppato qualificate competenze tecniche nell'analisi e valutazione del merito di credito e nella gestione di portafogli titoli, unitamente a spiccate doti commerciali. Deve avere, inoltre, doti di leadership e capacità di gestione delle risorse al fine del raggiungimento degli obiettivi di filiale.


Sede di lavoro:
Torino

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:

ANALISTA QUANTITATIVO - MODELLI DI PRICING E DI VALUTAZIONE  

Ambito di attività:

I principali potenziali ambiti di attività nei quali la risorsa verrà coinvolta sono i seguenti:
· sviluppo e manutenzione di modelli per la valutazione e la risk analysis di strumenti finanziari quali obbligazioni plain vanilla e strutturate, derivati appartenenti a diverse asset class, asset-backed securities (i.e. cartolarizzazioni proprie e/o di terzi) ed alle attività ad esse connesse (i.e. SRT test, derecognition test, hedge accounting);
· diretto coinvolgimento nei processi di calcolo delle svalutazioni per diverse tipologie di portafogli ed alla determinazione del Fair Value di diversi strumenti finanziari per la Capogruppo e le società controllate, nonché alla manutenzione ed evolutive dei framework metodologici sottostanti (modelli IFRS 9, Fair Value Policy etc.);
· diretto coinvolgimento nel processo di Independent Price Verification (IPV), con particolare riferimento sia alla manutenzione del software di calcolo ed all'interazione con i principali stakeholder che allo svolgimento delle relative analisi ed all'automazione della rendicontazione periodica delle risultanze;
· sviluppo e manutenzione modelli e conseguente monitoraggio delle metriche di rischio di controparte (e.g. EE, EAD, CVA) per finalità sia di reporting regolamentare che gestionali;
· sviluppo di modelli statistico-econometrici per la quantificazione e l'analisi di diverse tipologie di rischio e, più in generale, svolgimento di analisi quantitative ad-hoc in relazione a richieste sopravvenute da stakeholder interni ed esterni (i.e. revisori, autorità di vigilanza), per le quali sia richiesto l'utilizzo di metodologie di Financial Engineering e Data Analytics;
·redazione di documentazione tecnico-metodologica in lingua italiana ed inglese negli ambiti sopra riportati.  


Esperienza e competenze: 
- percorso di studi idealmente in Finanza, Economia, Matematica, Statistica, Ingegneria, Informatica o formazione equivalente; particolarmente apprezzato l'eventuale conseguimento di master post lauream o corsi di specializzazione in Finanza Quantitativa/Financial Engineering, Risk Management, Statistica/Econometria, Data science/Business Analytics;
- buona conoscenza della suite di Office Automation (che comprenda idealmente anche la capacità di utilizzo e scrittura di macro), delle principali tecniche di data wrangling and analysis (i.e. tabelle pivot, statistiche descrittive, analisi di dati categorici) e dei principali fondamenti teorici e framework metodologici negli ambiti di finanza matematica, financial engineering, analisi e modellazione del rischio, valuation and financial modelling quali, a titolo esemplificativo, fondamenti di calcolo numerico e/o processi stocastici, modelli finanziari ed econometrici (ARMA, GARCH), metodi Monte Carlo, cash flow models, modelli di pricing per strumenti cash e derivati;
- apprezzata la capacità di programmazione in almeno un linguaggio di alto livello (ad esempio Python, Matlab, R, VBA) normalmente utilizzati per l'implementazione e la manutenzione di modelli di rischio e di valutazione e/o per lo sviluppo ed automazione di analytics e strumenti di reportistica; sarà valutata positivamente anche la conoscenza di altri linguaggi di programmazione e/o di altri strumenti software;
- indispensabili buone capacità relazionali con interlocutori interni alla Banca e fornitori esterni, capacità di gestione progettuale, precisione ed attenzione ai dettagli, forma mentis caratterizzata da un approccio analitico, orientato al problem solving e multitasking, che si traduce in un modus operandi pratico, proattivo ed orientato al risultato, nonché una buona conoscenza della lingua inglese.  

La ricerca è rivolta prevalentemente sia a neolaureati e/o laureandi, sia a profili con un'esperienza di lavoro di durata orientativamente biennale, maturata idealmente in istituzioni quali banche, assicurazioni, società di consulenza,  nel corso della quale sia stata conseguita esperienza in almeno una delle seguenti aree: sviluppo/validazione/audit di modelli di rischio, pricing e valutazione di strumenti finanziari, sviluppo di metodologie quantitative per la modellazione del rischio e di software engineering ai fini dell'uso ed efficientamento di applicativi complessi, sviluppo di modelli statistici e/o econometrici, manipolazione, analisi e modellazione di dati, produzione ed automazione di analisi e reportistica. Potranno tuttavia essere prese in considerazione anche altre tipologie di candidature, purché le medesime presentino un genuino e comprovato interesse negli ambiti di operatività sopra menzionati.    


Sede di lavoro:

- Sondrio (SO)
- in subordine Milano      

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
 ANALISTA QUANTITATIVO - CAPITAL AND LIQUIDITY MANAGEMENT  

Ambito di attività:

Il profilo, allocato presso il Servizio Capital & Liquidity management - Area CFO, opererà negli ambiti della gestione dell'ALM strategico e della gestione attiva del capitale.
I principali ambiti di attività sono i seguenti:
· supporto all'elaborazione ed esecuzione di strategie di gestione attiva dell'asset and liability management del Gruppo bancario, anche mediante l'adozione di tecniche di copertura in derivati tramite metodologie di macro-fair value hedge;
· conduzione di analisi simulative sui rischi strutturali di tasso di interesse del portafoglio bancario, sulla base delle strategie di sviluppo e investimento e produzione di reportistica di sintesi;
· gestione operativa delle operazioni di ottimizzazione del capitale in essere (cartolarizzazioni, ...), mediante esecuzione di verifiche andamentali e predisposizione della rendicontazione periodica; valutazione e sviluppo di operazioni di trasferimento dei rischi creditizi nell'ambito delle iniziative di gestione attiva del capitale;
· sviluppo di analisi e di reportistica sulla posizione di capitale attuale e prospettica, a supporto delle decisioni.  


Esperienza e competenze:

La ricerca è rivolta prevalentemente a profili con pregressa esperienza di lavoro di durata orientativamente biennale, maturata in istituzioni quali banche, società finanziarie o società di consulenza, nel corso della quale sia stata conseguita competenza negli ambiti dell'ALM e del capital management.
Potranno essere prese in considerazione anche candidature di neolaureati e/o laureandi, qualora il percorso di studi offra chiara attinenza alle aree di operatività menzionate (corsi di specializzazione o master post-laurea, corsi universitari specifici).
 Configurano elementi di rilievo:
- percorso di studi in Finanza, Economia, Matematica, Statistica, Ingegneria, o formazione equivalente, nel quale sia maturata una buona conoscenza dei fondamenti teorici e dei framework metodologici sui temi della vigilanza bancaria prudenziale, della finanza matematica e dell'analisi e modellazione del rischio;
- buona conoscenza della suite di Office Automation e delle principali tecniche di analisi e presentazione dei dati,
- buone capacità di relazione e di interlocuzione con le controparti sia presso la Banca che esterne (fornitori/ consulenti) e capacità di organizzazione e gestione progettuale in grado di supportare proattivamente il raggiungimento degli obiettivi sia in termini di contenuti che di tempistiche;
- buona conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta.  


Sede di lavoro:

- Sondrio (SO) 
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
RISORSA SPECIALISTICA SENIOR IN AMBITO DATA QUALITY e DATA GOVERNANCE

Ambito di attività:
- supportare il processo di evoluzione continua del programma interno di Data Governance e per garantire il rispetto delle migliori pratiche e dei quadri normativi;
- supportare lo sviluppo e l'aggiornamento di standard/policy, politiche e procedure e tool informatici necessari all'attuazione del programma di Data Governance;
- supportare l'allineamento del programma di governance dei dati alla strategia aziendale, sia business che ICT, e garantire che le pratiche di governance dei dati siano integrate nei processi aziendali;
- organizzare e gestire l'erogazione delle prassi/processi di Data Quality/Data Governance assicurando il coinvolgimento interdipartimentale, supportando il business sia a livello metodologico che di adeguamento e/o definizione delle operatività necessarie;
- definire, sviluppare la raccolta di metriche sulla qualità dei dati e gli indicatori relativi alla governance dei dati.


Esperienza e competenze:
- laurea in informatica/ingegneria o equivalente;
- 5+ anni di esperienza precedente in un ruolo di Data Governance con particolare riferimento all'ambito bancario/finanziario;
- esperienza nella conduzione di progetti/programmi pluriennali nel mondo dei dati;
- conoscenza dei requisiti normativi relativi alle tematiche di Data Governance (BCBS, Bankit 285,...);
- conoscenza specialistica dei principi e delle pratiche di Data Governance (Business Glossary, Data Dictionary, Data Lineage, Data Quality);
- buona comprensione delle pratiche di gestione delle informazioni, inclusa la gestione del ciclo di vita delle informazioni, la modellazione dei dati e la gestione dei dati;
- capacità di lavorare con team interorganizzativi e interfunzionali;
- buone capacità di problem solving e attenzione ai dettagli;
- abile nella pianificazione, nel monitoraggio dei piani, nel lavoro interdipartimentale, nella raccolta e nell'organizzazione della documentazione e dei risultati;
- capacità di comunicare i temi di gestione dei dati ed i rischi connessi agli stakeholder sia tecnici che business;
- conoscenza e capacità operativa sui principali moduli del mondo Data Governance (glossario di business, datalake, datawarehouse, ETL, tool di BI, ecc) ed in particolare sui tool già in utilizzo presso l'Istituto ( IRION , ETL Alteryx, Microsoft Sql, Qliksense, Cloudera).


Sede di lavoro:

- Berbenno di Valtellina (SO)
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
REFERENTE TECNICO AREA NODO DEI PAGAMENTI / TESORERIE ENTI

Ambito di attività:
- sviluppo delle analisi tecniche e monitoraggio degli applicativi a supporto del servizio Tesorerie Enti, in particolare in ambito pagamenti della Pubblica Amministrazione;
- gestione del ciclo di vita del software e governo degli applicativi in ambiente di produzione;
- verifica della corretta implementazione degli interventi tecnici sugli applicativi d'ambito, secondo i canoni e le linee guida definite dalla banca;
- analisi delle integrazioni e delle componenti necessarie a colloquiare con le altre soluzioni del sistema informativo;
- stesura di test case ed esecuzione della fase di test post sviluppo, interfacciandosi eventualmente con i fornitori, per la certificazione dei passaggi in produzione;
- farsi carico dei problemi individuati in ambiente di produzione, affinché questi vengano prontamente presi in carico e risolti;  


Esperienze e competenze:

- conoscenze informatiche in ambito dipartimentale (servizi SOAP/REST, Jboss, Java, Unix, db Oracle, SVN/GIT, XML/Json, SOA e ESB);
- capacità di identificazione e risoluzione dei problemi, autonomia e proattività;
- predisposizione al lavoro di gruppo;
- è preferibile, ma non vincolante, aver maturato esperienze e sviluppato competenze nell'ambito del servizio PagoPA;
- percorso di studi in ingegneria informatica oppure diploma presso istituti tecnici con indirizzo informatico;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta);    


Sede di lavoro:
- Sondrio (SO)
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:

REFERENTE TECNICO FUNZIONALE AREA CREDITI

Ambito di attività:
- analisi di processo e supporto all'individuazione dei bisogni degli utenti;
- raccolta e analisi dei requisiti, predisposizione della relativa documentazione;
- analisi funzionali di dettaglio per la traduzione dei requisiti in interventi di sviluppo sulle applicazioni informatiche di presidio del credito (pratica elettronica di fido, fidi e garanzie, crediti di firma, beni e perizie, monitoraggio del credito anomalo);
- analisi delle integrazioni e delle componenti necessarie a colloquiare con altri dipartimentali del sistema informativo;
- stesura di case test ed esecuzione della fase di test post-sviluppo per la certificazione dei passaggi in produzione;
- pianificazione delle attività e gestione dei rapporti con i fornitori esterni responsabili degli sviluppi sugli applicativi informatici;
- gestione dei progetti e delle relazioni con gli utenti (sede e filiali).

Esperienze e competenze:
- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno due anni in aziende informatiche a servizio di istituzioni finanziarie o società di consulenza in ambito crediti;
- spiccate capacità di identificazione dei problemi e problem solving;
- spiccate capacità interpersonali ed esperienza di interazione e interfaccia con l'intera struttura bancaria;
- spiccata predisposizione al lavoro di gruppo;
- percorso di studi in ingegneria / matematica / statistica / fisica / economia;
- buona conoscenza degli applicativi per la gestione dei dati (i.e. Excel, Access);
- buona conoscenza degli applicativi per la gestione progetti (i.e. Microsoft Project);
- buona conoscenza degli applicativi per il disegno di work flow (i.e. Microsoft Visio);
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
-Sondrio (SO)
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:

REFERENTE ANALISTA FUNZIONALE AREA ANTIRICICLAGGIO

Ambito di attività:
- sviluppo delle analisi di processo e supporto all'individuazione dei bisogni degli utenti della Funzione Antiriciclaggio;
- raccolta e analisi dei requisiti, predisposizione della relativa documentazione;
- analisi funzionali di dettaglio per la traduzione dei requisiti in interventi di sviluppo sulle applicazioni informatiche di presidio dell'antiriciclaggio (Archivio Unico Informatico ed obblighi segnaletici connessi, strumenti di indagine, archivio accertamenti bancari, comunicazioni oggettive, monitoraggio fiscale, profilo di rischio, know your customer, operazioni sospette);
- analisi delle integrazioni e delle componenti necessarie a colloquiare con altri applicativi del sistema informativo;
- stesura dei casi di test ed esecuzione della fase di test post-sviluppo per la certificazione dei passaggi in produzione;
- pianificazione delle attività e gestione dei rapporti con i fornitori esterni responsabili degli sviluppi sugli applicativi informatici;
- gestione dei progetti e delle relazioni con gli utenti (sede e filiali).



Esperienze e competenze:

- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa di almeno cinque anni in aziende informatiche a servizio di istituzioni finanziarie o società di consulenza in ambito antiriciclaggio;
- spiccate capacità di identificazione dei problemi e problem solving, autonomia e proattività;
- spiccate capacità interpersonali ed esperienza di interazione e interfaccia con l'intera struttura bancaria;
- spiccata predisposizione al lavoro di gruppo;
- percorso di studi in ingegneria / matematica / statistica / fisica / economia;
- buona conoscenza degli applicativi per la gestione dei dati (i.e. Excel, Access);
- buona conoscenza degli applicativi per la gestione progetti (i.e. Microsoft Project);
- buona conoscenza degli applicativi per il disegno di work flow (i.e. Microsoft Visio);
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).

Sede di lavoro:
- Sondrio (SO)
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:

REFERENTE TECNICO AREA MONETICA

Ambito di attività:
- analisi di processo e supporto all'individuazione dei bisogni degli utenti;
- raccolta e analisi dei requisiti, predisposizione della relativa documentazione;
- analisi funzionali di dettaglio per la traduzione dei requisiti in interventi di sviluppo sulle applicazioni informatiche della Monetica (Gestione ciclo di vita carte debito, credito e prepagate, autorizzazioni online, gestione flussi contabili, gestione ATM, gestione esercenti POS);
- gestione del ciclo di vita del software e governo degli applicativi in ambiente di produzione;
- analisi delle integrazioni e delle componenti necessarie a colloquiare con i restanti moduli del sistema informativo;
- stesura di test case ed esecuzione della fase di test post sviluppo, interfacciandosi eventualmente con i fornitori, per la certificazione dei passaggi in produzione;
- pianificazione delle attività e gestione dei rapporti con i fornitori esterni responsabili degli sviluppi sugli applicativi informatici;
- gestione operatività ordinaria (run) e problematiche di gestione delle applicazioni (incident su applicazioni batch, segnalazioni utenti su problematiche online, allineamento dati errati);
- gestione sviluppi e integrazioni su applicazioni esistenti, per migliorie o sistemazione di bug;
- gestione attività di migrazione dati;
- gestione/estrazione informazioni da database e log.


Esperienze e competenze:

- conoscenza linguaggio di programmazione COBOL e applicazioni CICS/Batch (con nozioni di base su gestione jcl) su ambiente IBM Z/OS;
- conoscenza SQL e database DB2/Oracle;
- conoscenze informatiche in ambito dipartimentale (servizi SOAP/REST, Jboss, Java, Openshift, SVN/GIT, XML/Json, SOA e ESB);
- capacità di identificazione e risoluzione dei problemi, autonomia e proattività;
- predisposizione al lavoro di gruppo;
- percorso di studi in ingegneria / informatica / matematica / fisica / economia;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
- Sondrio (SO)
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:

SERVICE MANAGER AREA DIGITAL

Ambito di attività:
Inserito nell'ambito dello Sviluppo Applicativo, a diretto riporto del Responsabile dell'Area Canali, si occupa di:
- supportare la definizione dell'offerta aziendale di servizi digitali declinando, tramite valutazioni, analisi e studi di fattibilità, le iniziative progettuali di riferimento;
- coordinare progetti complessi e strategici, focalizzandosi sull'esecuzione, proattiva e responsabile, delle attività progettuali e favorendo l'ingaggio e la collaborazione con le diverse strutture aziendali coinvolte e con i fornitori di riferimento;
- presidiare i servizi di competenza, sia relativamente agli aspetti evolutivi, tecnologici e di business, sia per quanto riguarda gli aspetti di manutenzione correttiva e di conformità rispetto alla normativa in vigore.
In relazione alle attività di cui è responsabile, provvede inoltre a:
- garantire una gestione di successo del portafoglio progetti;
- rivestire il ruolo di referente funzionale per i servizi e le progettualità assegnate; 
- supportate il Responsabile dell'Area Canali nella valutazione dei fornitori e nella formalizzazione dei relativi accordi contrattuali;
- governare e monitorare nel quotidiano i compiti assegnati ai fornitori esterni coinvolti nello svolgimento delle attività progettuali e di presidio dei servizi;
- predisporre documentazione sia per gli incontri operativi che di allineamento al Top Management, oltre che collaborare alla stesura delle analisi necessarie alle valutazioni preliminari di un'iniziativa (business case, analisi di rischio, due diligence, ...). 
Le principali tematiche da trattare, tra le varie altre in ambito trasformazione digitale, sono le seguenti:
- realizzazione di un ecosistema di servizi digitali per la clientela retail e corporate;
- evoluzione del canale Mobile.  

Esperienze e competenze:
- percorso di studi in ingegneria gestionale o affini;
- 3-5 anni di esperienza pregressa su progetti IT nell'ambito dell'Industria Finanziaria e preferibilmente Bancaria, anche se maturata in aziende di consulenza;
- competenze funzionali in ambito Digital Transformation;
- esperienze di Project Management e spiccato interesse ad acquisire una visione progettuale d'insieme, tenendo al contempo conto dell'operatività necessaria al raggiungimento dei risultati;
- capacità di identificare e risolvere problemi con concretezza, autonomia e proattività;
- capacità di governo e controllo di fornitori esterni;
- comunicazione chiara e strutturata;
- focalizzazione sul risultato, sulla responsabilità e sulla qualità del lavoro;
- autonomia organizzativa;
- forte orientamento al lavoro di gruppo e alla collaborazione, mantenendo un approccio positivo alle situazioni;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta);
- certificazioni in ambito Project Management e IT Service Management saranno considerate come valore aggiunto.


Sede di lavoro:
- Sondrio
- in subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:

SERVICE MANAGER OPEN BANKING

Ambito di attività:
Inserito nell'ambito dello Sviluppo Applicativo, a diretto riporto del Responsabile dell'Area Canali, si occupa di:
- supportare la definizione dell'offerta Open Banking aziendale declinando, tramite valutazioni, analisi e studi di fattibilità, le iniziative progettuali di riferimento;
- coordinare progetti complessi e strategici, focalizzandosi sull'esecuzione, proattiva e responsabile, delle attività progettuali e favorendo l'ingaggio e la collaborazione con le diverse strutture aziendali coinvolte e con i fornitori di riferimento;
- presidiare i servizi in ambito Open Banking, sia relativamente agli aspetti evolutivi, tecnologici e di business, sia per quanto riguarda gli aspetti di manutenzione correttiva e di conformità rispetto alla normativa in vigore.          
In relazione alle attività di cui è responsabile, provvede inoltre a:
- garantire una gestione di successo dell'intero portafoglio progetti in ambito Open Banking;
- rivestire il ruolo di referente funzionale per i servizi e le progettualità assegnate;
- supportate il Responsabile dell'Area Canali nella valutazione dei fornitori e nella formalizzazione dei relativi accordi contrattuali;
- governare e monitorare nel quotidiano i compiti assegnati ai fornitori esterni coinvolti nello svolgimento delle attività progettuali e di presidio dei servizi;
- predisporre documentazione sia per gli incontri operativi che di allineamento al Top Management, oltre che collaborare alla stesura delle analisi necessarie alle valutazioni preliminari di un'iniziativa (business case, analisi di rischio, due diligence, ...).
Le principali tematiche da trattare, tra le varie altre in ambito Open Banking e trasformazione digitale, sono le seguenti:
- presidio API Normative e conformità ai requisiti PSD2; o   
- sviluppo di un portafoglio di API Commerciali;
- evoluzione dei canali digitali in ottica Open Banking (AIS, PIS, PFM, BFM, ...).  

Esperienze e competenze:

- percorso di studi in ingegneria gestionale o affini;
- 3-5 anni di esperienza pregressa su progetti IT nell'ambito dell'Industria Finanziaria e preferibilmente Bancaria, anche se maturata in aziende di consulenza;
- competenze funzionali in ambito Open Banking e Digital Transformation;
- esperienze di Project Management e spiccato interesse ad acquisire una visione progettuale d'insieme, tenendo al contempo conto dell'operatività necessaria al raggiungimento dei risultati;
- capacità di identificare e risolvere problemi con concretezza, autonomia e proattività;
- capacità di governo e controllo di fornitori esterni;
- comunicazione chiara e strutturata;
- focalizzazione sul risultato, sulla responsabilità e sulla qualità del lavoro;
- autonomia organizzativa;
- forte orientamento al lavoro di gruppo e alla collaborazione, mantenendo un approccio positivo alle situazioni;
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta);
- certificazioni in ambito Project Management e IT Service Management saranno considerate come valore aggiunto.


Sede di lavoro:
- Sondrio
- In subordine Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
       
REFERENTE SICUREZZA APPLICATIVA

Ambito di attività:
Il referente della sicurezza applicativa agisce nell'ambito dello Sviluppo Applicativo dell'area IT
Il ruolo, gestito in stretta collaborazione con le varie aree dello Sviluppo Applicativo, consiste nel coordinamento di una struttura di supporto trasversale:
- all'implementazione delle direttive e delle policy di sicurezza definite dalla funzione Sicurezza ICT;
- alla risoluzione delle problematiche di Sicurezza informatica rilevate dalla funzione Sicurezza ICT inclusi gli esiti dell'esecuzione dei vulnerability & penetration test sulle applicazioni Internet;
- a garantire una gestione di successo del portafoglio progetti aventi ad oggetto temi di sicurezza informatica;
- a garantire, per tutti i progetti del Master Plan IT dello Sviluppo Applicativo, un'implementazione della Sicurezza Informatica 'By Design' sia in fase di progettazione che di esecuzione;
- a presidiare attentamente la sicurezza informatica nella gestione ordinaria delle applicazioni; 
- a contribuire all'innovazione digitale della banca per quanto attiene alla sicurezza applicativa attraverso la proposta di strumenti e soluzioni nuove;
- a governare e controllare i fornitori esterni che operano nell'ambito della Sicurezza Informatica.
Le principali tematiche trattate nella gestione del ruolo, tra le varie altre in ambito di Sicurezza Informatica, sono le seguenti:
- gestione del Secure Software Development Lifecycle (SSDLC)
- identity Access Management (IAM)
- strong Customer Authentication (SCA).  


Esperienze e competenze:
- percorso di studi in ingegneria informatica, scienze dell'informazione oppure diploma presso istituti tecnici con indirizzo informatico;
- 3-5 anni di esperienza pregressa nell'ambito della sicurezza applicativa, con particolare riferimento all'Industria Finanziaria e preferibilmente Bancaria, anche se maturata in aziende di consulenza;
- leadership ed assertività necessarie per la gestione di un piccolo gruppo di lavoro, per la comprensione delle strategie IT aziendali (in particolare per gli aspetti legati alla sicurezza), e per la gestione della relativa comunicazione ed implementazione progettuale;
- creatività e capacità di innovare;
- competenze ed esperienza di project management in ambito Sicurezza Applicativa;
- capacità di governo e controllo dei fornitori esterni;
- competenze funzionali in ambito finanziario e preferibilmente bancario;
- capacità di identificazione e risoluzione dei problemi, autonomia e proattività;
- capacità interpersonali ed esperienza di interazione e interfaccia con l'intera struttura bancaria;
- capacità di comunicazione;
- predisposizione al lavoro di gruppo;
- conoscenza dei protocolli di Sicurezza per lo sviluppo del Digitale, in particolare in ottica di Open Banking (protocolli di federazione tra banche: SAML, OUTH2, OPEN ID);
- conoscenze informatiche delle architetture mainframe (Cobol, Cics, DB2) e dipartimentali (SOA, web services, Jboss, ESB, programmazione Java,  db Oracle e  MS SQL Server);
- buona conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).


Sede di lavoro:
- Sondrio (SO)
- in subordine Milano (MI)

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
ADDETTO UFFICIO FISCALE CONTROLLATE : RISORSA SENIOR

Ambito di attività:
- gestione delle pratiche amministrative e contabili per una corretta applicazione degli adempimenti fiscali d'impresa;
- coordinamento e gestione degli adempimenti fiscali collegati ai rapporti con la controllante;
- monitoraggio e analisi dei provvedimenti fiscali legislativi ed amministrativi, valutandone le ricadute economiche e gestionali;
- fornire supporto alle funzioni interne e alla capogruppo per gli adempimenti fiscali e tributari, ordinari e straordinari, nonché per la pianificazione fiscale;
- analisi per la valutazione della compliance di normativa tributaria.


Esperienze e competenze
- è richiesta un'esperienza lavorativa consolidata in materia fiscale all'interno di imprese, intermediari finanziari, società di consulenza e studi professionali;
- ottima capacità di lavorare per obiettivi e di problem solving;
- percorso di studi in economia con conoscenze in materia di diritto tributario e normativa civilistica;
- conoscenze e competenze in ambito contabile e di bilancio;
- capacità di lavorare in modo strutturato e di gestire il lavoro in collaborazione con i colleghi;
- buona dimestichezza con il pacchetto Windows Office, in particolare Excel;
- conoscenza della lingua inglese (orale e scritta)
- costituisce titolo preferenziale aver conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione di dottore commercialista.

Sede di lavoro:
- Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.



PROFILO:
ADDETTO UFFICIO FISCALE CONTROLLATE: RISORSA JUNIOR

Ambito di attività:
- supporto nella gestione delle pratiche amministrative e contabili per una corretta applicazione degli adempimenti fiscali d'impresa;
- supporto nella gestione degli adempimenti fiscali collegati ai rapporti con la controllante;
- fornire supporto alle funzioni interne e alla capogruppo per gli adempimenti fiscali e tributari.

Esperienza e competenze
- è preferibile, ma non vincolante, un'esperienza lavorativa in materia fiscale all'interno di imprese, intermediari finanziari, società di consulenza e studi professionali;
- ottima capacità di lavorare per obiettivi e di problem solving;
- percorso di studi in economia con conoscenze in materia di diritto tributario e normativa civilistica;
- conoscenze e competenze in ambito contabile e di bilancio;
- capacità di lavorare in modo strutturato e di gestire il lavoro in collaborazione con i colleghi;
- buona dimestichezza con il pacchetto Windows Office, in particolare Excel;
- conoscenza della lingua inglese (orale e scritta).

Sede di lavoro:
Milano

Per candidarsi a questa posizione specifica, inserisca il Suo curriculum vitae.