testata per la stampa della pagina

Carta ateneo+

 
 

Descrizione

 

La carta ateneo+ Mastercard è una carta prepagata ricaricabile contactless dotata di IBAN abbinata a badge universitario per Studenti e Personale, nata dalla collaborazione tra Banca Popolare di Sondrio e alcune Università italiane..

La carta ateneo+ permette di:

In più con Mastercard sei sempre rimborsato in caso di acquisti non autorizzati*.

Per abilitare la carta ateneo+ alle funzionalità bancarie è necessario attivarla: lo studente, una volta in possesso della carta, riceverà le istruzioni per una comoda attivazione a distanza.

Caratteristiche

La carta ateneo+ Mastercard, oltre alle funzioni di badge universitario, consente di effettuare tutte le operazioni tipiche di una carta prepagata dotata di IBAN, come ad esempio:

Inoltre, la carta ateneo+ è associata a SCRIGNO, il servizio di banca digitale che consente di consultare il saldo e i movimenti in tempo reale, di effettuare pagamenti, bonifici, ricariche e molto altro, oltre a permetterti di bloccare la carta ateneo+ in caso di necessità (smarrimento o furto).

Con ateneo+ Mastercard è possibile inoltre accedere al programma internazionale Priceless Cities con il quale si può godere di speciali ed uniche esperienze a Roma, Milano e nelle più belle città del mondo e approfittare di vantaggi, offerte,  e servizi esclusivi per arricchire viaggi e tempo libero grazie a Mastercard Reserved.

È possibile trovare maggiori informazioni sul sito dedicato: www.ateneopiu.it

Circuiti abilitati

Mastercard

Dove lo puoi trovare

Se l'Università utilizza come badge la carta ateneo+, questa sarà consegnato successivamente all'iscrizione. Sarà possibile attivare la carta alle funzionalità bancarie secondo le modalità che verranno indicate al momento della sua consegna.
Per ogni ulteriore informazione, rivolgiti presso una delle filiali Banca Popolare di Sondrio.
Sono disponibili i fogli informativi in formato PDF.

 
*Adottando ogni ragionevole accorgimento per prevenire il furto, lo smarrimento o l'utilizzo fraudolento della carta, del PIN e degli strumenti di generazione OTP (One Time Password) e comunicando tempestivamente all'emittente tali eventi, questo rimborserà interamente le spese non autorizzate, anche al di sotto della franchigia prevista per legge.
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito