stampa

Ultimo numero del Notiziario

Numero 142 - aprile 2020 - del Notiziario della Banca Popolare di Sondrio

Copertina del numero 141, dicembre 2019

 Il Notiziario n. 142 della Banca Popolare di Sondrio, apre con Terza pagina, dove campeggia il racconto "Salvatore e la Mostra dell'Immaginario Marino" dell'illustre scrittore e germanista Claudio Magris, in passato più volte ospite dell'istituto di Piazza Garibaldi nelle vesti di relatore in conferenze pubbliche.
Segue la rubrica Giustizia dove sono riportati contributi a firma di Antonio La Torre "Sulla certezza e sulla incertezza del diritto", di Gabrio Forti e Alessandro Provera - "La navigazione della giustizia" -, oltre che di Francesco Saverio Cerracchio "Le nuove riforme della prescrizione e del processo penale".
Nella rubrica Salute, troviamo un interessante pezzo dedicato a "L'insufficienza cardiaca. Ai posteri" firmato da Livio Dei Cas. 
"La bussola di Martini nella città smarrita" di Marco Garzonio, biografo del Cardinale Martini, rievoca invece l'ingresso, 40 anni orsono, del prelato nella capitale lombarda ed apre la rubrica Anniversari; la scrittrice e storica Edgarda Ferri si sofferma invece su "Le donne nei ritratti di Raffaello, onorando così l'importante anniversario del genio della pittura (500 anni dalla morte); "Ricordando Alberto" di Enrico Vanzina e "Alberto Sordi, un filantropo riservato" di Luca Verdone offrono un inedito e gustoso ritratto del grande e indimenticato attore italiano, che nel 2020 avrebbe compiuto cento anni.
Per Letteratura hanno scritto Leo Schena su "Camus, Lo straniero, e l'Assurdo" e Davide Vago su "Sartre e il Giano bifronte del passé composé", rievocando così la bellissima serata bormina del 28 dicembre 2019 - organizzata dalla banca - in cui ebbe luogo la conferenza-spettacolo dedicata ad Albert Camus, Nobel per la Letteratura nel 1957. Segue, nella medesima rubrica, un tributo dedicato alla scrittrice e poetessa lodigiana Ada Negri, a firma di Davide Rondoni.
In Oltre la Valle Guido Conti con "Parma, una capitale letteraria" ci ricorda che la bella città è stata eletta "Capitale della Cultura per l'anno 2020" (titolo conferito, causa Covid 19, anche per il 2021). Benedetta Rutigliano ci offre invece un insolito spaccato di vita con "Perdersi sul Serio, come Giovanni".
Passando alla sezione Arte e artisti troviamo scritti di Armando Torno e Franco Monteforte, rispettivamente su "Wolfy a Milano" - incontri e aneddoti di Mozart nel corso del suo primo viaggio in Italia - e "Il caso Vaninetti" che ricorda il geniale pittore valtellinese cui il MVSA di Sondrio, grazie a una generosa donazione di opere da parte della figlia, ha dedicato una bella sala espositiva. Tra l'altro, anche nel patrimonio artistico della Bps figurano dipinti del Maestro, visionabili sul ricco sito popsoarte.it. 
In Elzeviri troviamo gli articoli di Paolo Grieco "La confessione", Alessandro Melazzini "Le rosse reti di Krusedol" e Luca Goldoni "La difficile arte della... dedica".
La finestra Società e costume riporta gli articoli "Iperconnessi e vulnerabili" - un focus sul complesso rapporto dei cosiddetti "nativi digitali" con le tecnologie, sempre più sofisticate, legate a internet e all'utilizzo spesso compulsivo degli smartphone in ogni gesto della vita quotidiana - di Alberto Pellai, oltre a "Simbolismo della montagna" di Luca Siniscalco.
In Provincia ieri e oggi sfilano gli articoli di Saveria Masa e Gianluca Garbellini, rispettivamente su "Il passo del Muretto, storia di una via dimenticata" e "Il Palazzo Besta di Bianzone".
La rivista comprende altre rubriche, in cui sono riportati articoli di pregio, tra i quali quello di Roberto Ruozi su "L'isola dei Cavalieri" nella rubrica Reportage; quello di Massimo dei Cas su "Agosto, il mese imperiale" nella rubrica Almanaccando; e così via.
Viene inoltra riportata una articolata e raffinata monografia su "Le Corbusier", prestigioso architetto del secolo scorso, che contribuì alla trasformazione del pensiero architettonico, con conseguente modernizzazione del complesso delle regole edificatorie.
Il periodico chiude con Cronache aziendali, in cui si evidenziano sezioni concernenti alcuni aspetti e novità dell'attività del primo periodo 2020 della Banca Popolare di Sondrio: "La banca ai tempi del coronavirus", "Popsoarte", "Momenti Pirovano" e "Fatti di casa nostra".

 
 

Il Notiziario è consultabile tramite le nuove app per iPad e tablet Android (e a breve anche sul sito).

 
.
.
 
 
iPad è un marchio di Apple Inc. registrato negli Usa e in altri Paesi.
App Store è un servizio registrato di Apple Inc..
Android e Google Play sono marchi di Google Inc..