Fitch Ratings conferma i rating della Banca Popolare di Sondrio


Si riporta integralmente, di seguito, il testo del comunicato diffuso da Fitch Ratings:

************************

Fitch Ratings- Londra/Milano - 13 Giugno 2008: "Fitch Ratings" ha oggi confermato i rating dell'italiana Banca Popolare di Sondrio ("BPS") ad "A" per l'"Insolvenza emittente a lungo termine" con prospettiva stabile, a "F1" per il "Breve termine", a "B" per l'"Individuale", a "3" per il "Supporto" e a "BB"per il livello minimo di rating di supporto.

I rating riflettono la redditività e gli utili stabili, la buona qualità dell'attivo, la bassa propensione al rischio di mercato e la solida adeguatezza patrimoniale. I rating riflettono pure la media dimensione di BPS e la sua concentrazione geografica nella regione della Lombardia.

La redditività di BPS è rimasta stabile. Nel 2007 e nel primo trimestre del 2008 il margine di intermediazione è stato sostenuto dal forte margine di interesse netto, mentre le commissioni nette e i ricavi netti da negoziazione hanno sofferto le attuali condizioni di mercato.

La qualità dell'attivo della banca è buona, con il rapporto tra sofferenze e incagli lordi e totale prestiti pari al 2,4% a fine 2007. Le rettifiche di valore sono adeguate in considerazione delle elevate garanzie a fronte del portafoglio prestiti. L'esposizione al rischio di mercato è contenuta e i controlli sono adeguati in relazione alle attività della banca.

La capitalizzazione è elevata e il patrimonio è di ottima qualità. Alla fine del 2007, il rapporto tra patrimonio di base e attività ponderate per il rischio era pari ad un buon 10,9%. La banca beneficia di un forte sostegno dalla sua base azionaria che permette al management di raccogliere nuovo capitale in modo relativamente semplice.

BPS è una banca cooperativa di medie dimensioni con sede nel nord Italia, in Lombardia, in prossimità col confine svizzero. Alla fine del 2007, possedeva 266 filiali e aveva 2.701 dipendenti. La banca offre i tradizionali servizi al dettaglio alla sua base principale di clientela privata e PMI e offre un'ampia gamma di prodotti attraverso società prodotto specializzate appartenenti al movimento cooperativo (banche popolari). BPS ha una banca controllata a Lugano attiva nella gestione dei patrimoni e nella tradizionale attività al dettaglio attraverso una rete di 20 sportelli diffusi sul territorio elvetico.

 

Sondrio, 13 giugno 2008