PopSo New - Testata per la stampa

MiFID - Direttiva europea sui mercati degli strumenti finanziari

Gentile Cliente,

il 1° novembre 2007 è entrata in vigore in tutti gli Stati dell'Unione europea la direttiva 2004/39/CE, meglio nota come "Direttiva MiFID - Markets in Financial Instruments Directive".

La direttiva introduce importanti novità nell'ambito della disciplina dei mercati, dei servizi e degli strumenti finanziari, allo scopo di creare a livello europeo un mercato finanziario più integrato e concorrenziale e, nel contempo, di rafforzare la tutela per l'investitore.

Le nuove norme prevedono, fra l'altro, l'obbligo di effettuare una nuova classificazione dei clienti.

Le nuove classi sono le seguenti: cliente al dettaglio, cliente professionale, controparte qualificata.

In base alla classificazione i clienti ricevono un diverso grado di tutela in relazione alle regole di condotta cui è tenuta la Banca.

In sintesi, tale tutela si realizza attraverso: obblighi informativi a carico della banca, valutazione di appropriatezza o adeguatezza dei servizi di investimento offerti al cliente o richiesti da quest'ultimo, esecuzione degli ordini del cliente alle migliori possibili condizioni (best execution), gestione degli ordini, periodica rendicontazione, informativa sui conflitti di interesse e disciplina relativa alla gestione degli ordini con limiti di prezzo.

Al fine di poter dare concreta attuazione a talune delle predette tutele è necessario, fra l'altro, richiedere alcune informazioni al cliente. Tali informazioni permettono alla banca di valutare, a esempio, il grado di conoscenza e di esperienza del cliente in relazione alle diverse categorie di strumenti finanziari.

Se Lei è un cliente TOL (Trading On Line) è possibile fornire tali informazioni direttamente all'interno del relativo applicativo. In tutti gli altri casi La invitiamo a provvedere recandosi presso la Sua Filiale alla prima favorevole occasione.

Frattanto, sul presente sito internet la Banca rende disponibili le edizioni aggiornate e vigenti del "MiFID - Documento informativo" e del "MiFID - Documento informativo GPM", quest'ultimo relativo al servizio di gestione di portafogli. In questi documenti potrete trovare anche le informazioni sulla politica di gestione dei conflitti di interesse e sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini.

 
 
MIFID - Documento informativo (159.83 KB).
MIFID - Documento informativo GPM (164.59 KB).
 
 

Si rende altresì disponibile alla Clientela la "Policy di valutazione e pricing" relativa ai prestiti obbligazionari emessi dalla Banca e contenuta nel documento "Regole di condotta in materia di prodotti finanziari illiquidi

 
MIFID - Regole di condotta in materia di prodotti finanziari illiquidi (242.89 KB).
 
 
 

Comunicazioni afferenti a variazioni delle condizioni normative sul Contratto per la Prestazione dei Servizi di Investimento

Con riferimento agli artt. 5 e 6 relativi rispettivamente al "servizio di consulenza in materia di investimenti" e all'"adeguatezza del servizio di consulenza in materia di investimenti", la Banca ha apportato delle variazioni (si riporta in grassetto la sola parte modificata, che sostituisce integralmente quella, pari oggetto, preesistente).

 
Avviso del 12 giugno 2013 - Variazione con decorrenza 12 giugno 2013 (20.05 KB).
 

Si segnala la possibilità di consultare (e all'occorrenza scaricare) le operazioni soggette alla Post Trade Trasparency prevista dalla vigente normativa.

Nel restare a disposizione per qualsiasi Sua necessità, informiamo che, per correntezza, eventuali richieste di chiarimento o approfondimento potranno esserci inviate anche mediante posta elettronica all'indirizzo mifid@popso.it

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito