Fitch Ratings conferma i rating della Banca Popolare di Sondrio

BANCA POPOLARE DI SONDRIO - Società cooperativa per azioni

TITOLO
Fitch Ratings conferma i rating della Banca Popolare di Sondrio

SOMMARIO
L'agenzia londinese Fitch Ratings ha confermato alla Banca Popolare di Sondrio i lusinghieri rating: A long term; F1 short term; B individual.

TESTO
Si riporta integralmente, di seguito, il testo del comunicato diffuso da Fitch Ratings:

Fitch Ratings - Milano/Londra - 8 Giugno 2007 : "Fitch Ratings" ha oggi confermato i rating dell'italiana Banca Popolare di Sondrio ("BPS") ad "A" per la "Insolvenza emittente a lungo termine" con prospettiva stabile, a "F1" per il "Breve termine", a "B" per l'"Individuale" e a "3" per il "Supporto". Il livello minimo di rating di supporto è invariato a "BB".

I rating "Insolvenza emittente a lungo termine", "Breve termine" e "Individuale" riflettono la sua buona reputazione in Lombardia, una delle Regioni più prospere economicamente dell'Europa. Essi tengono anche in considerazione la buona qualità dell'attivo, la redditività stabile e la solida adeguatezza patrimoniale. I rating riflettono pure la media dimensione di BPS e la concentrazione geografica in una regione dove la concorrenza è in crescita.

La strategia di BPS è di crescere in modo organico nelle aree circostanti la sua base storica per aumentare la copertura regionale. Ambisce a rimanere indipendente, nonostante i processi di consolidamento che hanno avuto luogo tra le altre banche popolari.

La redditività di BPS è rimasta stabile nel corso degli anni mentre i costi sono rimasti sotto controllo, nonostante la strategia di crescita organica. La qualità dell'attivo della banca è buona e le rettifiche su crediti deteriorati sono adeguate in considerazione delle elevate garanzie a fronte del portafoglio prestiti.

La capitalizzazione è elevata e il patrimonio è di ottima qualità. La banca beneficia del forte supporto della sua base sociale, consentendo al management di raccogliere nuovo capitale in modo relativamente facile, mitigando le preoccupazioni in merito all'erosione di capitale derivante dalla crescita futura. Un aumento di capitale, completato alla fine di maggio 2007, ha dato accesso a BPS a 308 milioni di Euro di nuovi fondi, portando il rapporto tra patrimonio di base e attività ponderate per il rischio all'11,4%.

BPS è una banca cooperativa con sede nel nord della Lombardia. Alla fine del 2006, possedeva 249 filiali e aveva 2.565 dipendenti. In aggiunta all'attività tradizionale verso privati e PMI, BPS offre un'ampia gamma di prodotti (leasing, gestioni patrimoniali, assicurazioni) attraverso società prodotto specializzate appartenenti al sistema delle banche popolari italiane. BPS ha una banca controllata a Lugano attiva nella gestione dei patrimoni e nella tradizionale attività al dettaglio.

CONTATTI SOCIETARI
- nome: Paolo Lorenzini
- ruolo: responsabile servizio relazioni esterne
- telefono: 0342 528212
- e-mail: paolo.lorenzini@popso.it  
- indirizzo internet aziendale: www.popso.it  

Sondrio, 8 giugno 2007