Sondrio - 19 maggio 2017 - ore 14:45

Numero 133 - Aprile 2017 - del Notiziario della Banca Popolare di Sondrio

E' pronto il Notiziario n. 133 della Banca Popolare di Sondrio, primo numero dell'anno della rivista.

Il periodico apre con Terza pagina, dove campeggia l'interessante articolo "La rivoluzione d'Ottobre e quelle che l'hanno preceduta" dello scrittore storico e giornalista Sergio Romano.
Segue Economia - Finanza con "Fare banca nelle quattro Lombardie" di Aldo Bonomi e "Il ritorno della Politica dopo gli anni dell'Economia" di Innocenzo Cipolletta.
La rubrica Incontri Bps riporta il testo integrale della conferenza "Il macigno. Perché il debito pubblico ci schiaccia e come si fa a liberarsene", tenuta il 3 febbraio 2017 nella Sala Besta della Banca Popolare di Sondrio da Carlo Cottarelli, direttore esecutivo del Fondo Monetario Internazionale.
Per Attualità hanno scritto Melania G. Mazzucco e Alberto Papuzzi, rispettivamente "Epicentro: un epicedio per Castelsantangelo sul Nera" e "Industria 4.0, produzione automatizzata e interconnessa".
Scienza e tecnica riporta l'articolo "Pollicina, Watson e il futuro che non c'è" di Giorgio De Michelis.
In Società e costume troviamo "Come educarsi alla conoscenza delle emozioni?" di Eugenia Borgna; "Il rebetiko, canto di migranti" di Cesare Bedogné; e "Bullismo, il buon uso dell'aggressività" di Silvia Vegetti Finzi.
Per Anniversari hanno scritto Nicola Antonetti "I Trattati di Roma sessant'anni fa" e Franco Cajani "La corrispondenza (1980-95) con l'arcivescovo Carlo Maria Martini".
La finestra Salute riporta "La dieta mediterranea nella prevenzione dell'invecchiamento" di Benvenuto Cestaro e Elvira Danila Pistolesi; "Mai rifiutare la chemioterapia!" di Alessandro Bertolini; e "Il complesso mondo dell'autismo" di Simonetta Morelli. Diversi gli articoli pubblicati
in Personaggi e vicende: "Raffaele Mattioli, attualità di un ricordo" di Gianfranco Dioguardi; "Galeno tra filosofia e medicina" di Armando Torno; "Le vacanze 'creative' di Gustav Mahler" di Paola Capriolo; e "Mauro Mahjoub, l'accademico dei cocktail" di Alessandro Melazzini.
Seguono diverse rubriche con articoli interessanti e scorrevoli di bravi autori, come a esempio, Claudio Magris, Ernesto Ferrero, Massimo Bacigalupo, Fausto Sassi, Franco Monteforte, Francesco Dal Negro, Gavino Manca, Davide Bianchi, Francesco Saverio Cerracchio, Massimo Dei Cas, Gian Paolo Ormezzano, Roberto Ruozi e così di seguito.
Piace ricordare la pubblicazione della corposa monografia - apparsa anche nella Relazione d'esercizio 2016 della BPS (SUISSE) SA di Lugano - sull'architetto di Bissone Francesco Borromini, artefice di grandiose opere facenti parte della migliore arte barocca del XVII secolo che adornano Roma, città dove sono custodite le sue spoglie. La lucida e scorrevole Prefazione di Mario Alberto Pedranzini introduce i documentati pezzi di Mario Botta, Maria Felicia Nicoletti, Carla Mazzarelli e Ivan Battista.
La rivista chiude con la sezione Fatti di casa nostra, in cui sono sintetizzati gli avvenimenti di maggior rilievo dei primi mesi del 2017 che hanno riguardato la Banca Popolare di Sondrio.



Sfogli l'edizione on-line o scarichi l'app per iPad:

 
Badge "Scarica su App Store.
 
iPad è un marchio di Apple Inc. registrato negli Usa e in altri Paesi.
App Store è un servizio registrato di Apple Inc..