Banca Popolare di Sondrio: focus economico sul Cantone dei Grigioni

La Banca Popolare di Sondrio, in collaborazione con l'Ufficio dell'economia e del turismo dei Grigioni, organizza per il prossimo 28 aprile, dalle ore 9.30 alle 11.30, un seminario dedicato alle imprese e ai professionisti italiani interessati ad espandere il proprio raggio d'azione nel vicino mercato elvetico; i partecipanti potranno anche richiedere incontri individuali con i relatori per consulenze personalizzate.
 
L'eccellente posizione geografica - sull'asse nord-sud del San Bernardino che collega Monaco di Baviera/Stoccarda e Milano - nonché la vicinanza degli aeroporti internazionali di Zurigo e Milano, ma anche l'amministrazione snella ed efficiente, la tassazione agevolata, i costi immobiliari contenuti, il sistema di formazione eccellente e la presenza di istituti di ricerca di fama internazionale sono tutti elementi che negli ultimi anni hanno contributo a fare dei Grigioni una piazza economica interessante per diverse aziende internazionali che vi hanno investito.
 
La presenza nei Grigioni, infatti, consente alle imprese di aver accesso a una solida base di lancio per i propri prodotti destinati non solo alla Svizzera ma anche all'esportazione mondiale: life sciences e alta tecnologia, in particolare ingegneria meccanica e di precisione, elettronica, sensorica, meccatronica, chimica/plastica, e tecnologie di informazione e comunicazione sono i settori industriali più promettenti, su cui il governo cantonale sta molto investendo.
 
La vicinanza del Cantone al confine italiano, inoltre, costituisce un enorme vantaggio competitivo per le imprese del nord-Italia che desiderino cogliere le numerose opportunità offerte.
 
Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Servizio Internazionale della BPS: tel. 0342.528783, e-mail: businessclass@popso.it.


 

Sondrio, 14 aprile 2016