testata per la stampa della pagina

La Banca Popolare di Sondrio apre l'agenzia n. 38 di Milano

La Banca Popolare di Sondrio prosegue nel suo programma di espansione territoriale con l'aperture dell'agenzia n. 38 di Milano, il prossimo 23 novembre, ubicata in largo Agostino Gemelli 1, presso l'Universitā Cattolica del Sacro Cuore.

A distanza di quasi un anno dell'avvio dell'agenzia di via Vincenzo Monti, continua il processo di intensificazione dell'azione della "Popolare" nella metropoli ambrosiana, dove la "Sondrio" puō contare su una presenza radicata e diffusa, che dā modo di offrire i suoi propri servizi a numerosi quartieri cittadini ed č arricchita dalle dipendenze attive presso enti pubblici, aziende e Universitā. Nella fattispecie, la scelta č stata quella di aprire una filiale presso l'Universitā Cattolica del Sacro Cuore, prestigioso Ateneo fondato nel 1921 da padre Agostino Gemelli, che vanta una dimensione nazionale grazie ai 5 campus di Milano, Piacenza, Cremona, Brescia e Roma, dove č presente anche il policlinico universitario Agostino Gemelli. Fra i numeri di rilievo relativi all'istituzione, basti citare i seguenti: 40.000 gli studenti; 10.000 i laureati ogni anno; 1.650 i docenti. L'offerta formativa si compone di 42 corsi di laurea triennali, 48 corsi di laurea magistrali, oltre 100 master di I e II livello.

La Banca Popolare di Sondrio, che con le predette aperture dispone di 329 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all'insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensitā sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio.

Le nuove dipendenze e l'intera struttura della banca sono a disposizione per qualsiasi necessitā operativa.


Sondrio, 19 novembre 2015

Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito