stampa

La Banca Popolare di Sondrio apre a Sesto Calende l'agenzia n. 300

La Banca Popolare di Sondrio, proseguendo il programma di espansione territoriale, chiude l'anno con l'apertura, giovedý 29 dicembre 2011, dell'agenzia di Sesto Calende, ubicata in piazza Giuseppe Mazzini n. 10.
Con questa apertura la "Popolare" taglia il traguardo delle 300 agenzie.

Sesto Calende Ŕ posta sulla sponda sinistra del Ticino, lÓ dove termina il lago Maggiore e il fiume riprende il suo corso. Grazie alla sua posizione geografica, ha saputo sviluppare in modo significativo il turismo. Sulla piazza sono infatti presenti numerose attivitÓ commerciali, fra cui alberghi, ristoranti e altri pubblici esercizi. Sesto Calende Ŕ inoltre stata caratterizzata negli ultimi decenni da un repentino sviluppo urbanistico, che ne ha significativamente ampliato la consistenza demografica, pari a quasi 11.000 abitanti.

A Sesto Calende, accanto alle imprese industriali storiche, appartenenti a esempio al comparto aeronautico, vi sono iniziative imprenditoriale di pi¨ recente costituzione operanti in svariati settori, dall'industria all'artigianato, dal commercio ai servizi.

La Banca Popolare di Sondrio, che con la predetta apertura dispone di 300 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all'insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensitÓ sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio.
Le nuove dipendenze e l'intiera struttura della banca sono a disposizione per qualsiasi necessitÓ operativa.


 

Sondrio, 23 dicembre 2011