La Banca Popolare di Sondrio apre a Cernusco sul Naviglio (Mi) e a Seriate (Bg)

La Banca Popolare di Sondrio prosegue il programma di espansione territoriale con l'apertura, lunedì 27 giugno 2011, dell'agenzia di Seriate (Bg), ubicata piazza Caduti per la Libertà n. 7, tredicesima unità della "Popolare" in provincia di Bergamo,.Seriate è una cittadina di oltre 24.000 abitanti posta pochi chilometri a est di Bergamo.Centro agricolo per tradizione, ha progressivamente cambiato la propria struttura economica nel secondo dopoguerra grazie all'insediamento e allo sviluppo di numerosi e importanti complessi industriali, che ne hanno fra l'altro determinato un primo significativo incremento demografico. Il processo di deindustrializzazione, compiutosi negli ultimi decenni dello scorso secolo, ha lasciato spazio a nuove iniziative economiche di piccola e media dimensione, oggi attive in specie nei comparti manifatturiero e delle costruzioni. Parallelamente, hanno assunto sempre maggior peso il settore dei servizi, sia privati e sia pubblici, e le attività commerciali. Di pari passo è proseguita la crescita della popolazione, favorita sia da una migliorata qualità dell'offerta a disposizione della cittadinanza (scuole, ospedale, impianti sportivi, aree verdi attrezzate, etc.) e sia dalla vicinanza con il Capoluogo provinciale.

Martedì 28 giugno 2011 verrà poi aperta l'agenzia di Cernusco sul Naviglio (Mi), ubicata provvisoriamente in via Correggio n. 2. Cernusco sul Naviglio ha una popolazione di circa 30.000 abitanti e si trova a nord-est di Milano, da cui dista una decina di chilometri. La cittadina, di antiche origini storiche, è attraversata, come indica pure il suo nome, dal Naviglio della Martesana, che ne favorì nel tempo lo sviluppo. Cernusco si presenta oggi come un importante polo produttivo. Numerose sono infatti le imprese industriali presenti sul suo territorio e operanti, in specie, nei settori tessile, metalmeccanico, poligrafico e della lavorazione delle materie plastiche.Nelle immediate vicinanze della cittadina sono altresì ubicati importanti insediamenti commerciali. A valorizzare il tessuto urbano ha provveduto negli ultimi decenni la realizzazione di ampie aree verdi pubbliche e di qualificati quartieri residenziali.

La Banca Popolare di Sondrio, che con le predette aperture dispone di 294 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all'insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensità sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio. Le nuove dipendenze e l'intiera struttura della banca sono a disposizione per qualsiasi necessità operativa.

 
Sondrio, 23 giugno 2011