La Banca Popolare di Sondrio apre a Villafranca di Verona

La Banca Popolare di Sondrio prosegue il programma di espansione territoriale con l'apertura, lunedý 30 maggio 2011, dell'agenzia di Villafranca di Verona, ubicata in corso Vittorio Emanuele II n. 194.
Dopo le aperture di Peschiera del Garda e Verona, Villafranca costituisce la terza dipendenza della Banca Popolare di Sondrio in Veneto.áVillafranca di Verona Ŕ una cittadina di oltre 32.000 abitanti, posta a mezza strada fra Mantova e Verona. Sorta nel XII secolo come avamposto fortificato a difesa delle terre veronesi e affrancato da imposte, da qui il nome, Villafranca Ŕ ora un centro economicamente assai vivace, che ha saputo affiancare a un'agricoltura condotta secondo le pi¨ moderne tecniche, e specializzata in specie nella frutticoltura, un buon sviluppo dei settori produttivi e dei servizi. Importanti anche le tradizioni commerciali.á
Fra le infrastrutture presenti nelle immediate vicinanze, ricordiamo l'aeroporto Valerio Catullo, con collegamenti con le principali Capitali europee.
La Banca Popolare di Sondrio, che con le predetta apertura dispone di 292 dipendenze, prosegue quindi nel proprio sviluppo all'insegna del sostegno alle economie locali, segnatamente alle imprese produttive e alle famiglie. Espansione e intensitÓ sono il binomio strategico che contraddistingue la Banca Popolare di Sondrio.Le nuove dipendenze e l'intiera struttura della banca sono a disposizione per qualsiasi necessitÓ operativa.


 

Sondrio, 25 maggio 2011