Banca Popolare di Sondrio perfeziona la customer experience grazie alla tecnologia self-service multicanale di NCR


Le soluzioni di digital signage, gli ATM dotati di funzioni di cash-in e i chioschi multimediali proposti da NCR favoriscono le operazioni di self banking, migliorando il tempo speso in banca 

Banca Popolare di Sondrio (popso.it) ha scelto gli sportelli automatici NCR SelfServ™dotati di funzioni di cash-in, i chioschi multimediali, e le soluzioni di digital signage proposte da NCRCorporation (NYSE: NCR) per aumentare i servizi e ottimizzare tempi ed efficienza presso le proprie filiali, ma anche per migliorare la customer experience delle operazioni svolte in autonomia dalla clientela.
 
La banca sta diffondendo gli sportelli intelligenti NCRSelfServ 34, che permettono alla clientela di svolgere da sé prelievi e versamentidi assegni e contante, e di pagare bollette, bollo auto e MAV - e diverse altre utenze - con la massima facilità e sicurezza.
 
Il chiosco multimediale NCR Branch Assist 18 consente aiclienti di Banca Popolare di Sondrio di accedere a SCRIGNO InternetBanking, il servizio di banca on line, e di consultare l'offerta commerciale della banca. La soluzione di digital signage veicola tramite contenuti multimediali la comunicazione di prodotto e, nello specifico, diviene un canale "educativo" per apprendere l'utilizzo delle nuove tecnologie self-service disponibili presso la filiale.
   
Gli sportelli intelligenti NCR SelfServ™ 34 sono disponibili presso 15 agenzie della Popolare di Sondrio, fra queste la filiale milanese divia Farini, fiore all'occhiello della banca sull'automazione, che dispone anche delle soluzioni di digital signage e dei chioschi multimediali.
 
Oltre a migliorare la customer experience e la relazione con la propria clientela, la soluzione di NCR consente alla banca di valorizzare maggiormente il lavoro svolto allo sportello dedicando meno tempo alle operazioni routinarie.
 
"La banca persegue da tempo la cosiddetta multicanalità,cioè la possibilità di offrire in modalità diverse, pure senza vincoli di spazio e di tempo, servizi efficienti alla propria clientela. Il tutto avendo presente, soprattutto nei fatti, la centralità del cliente, nell'ottica di relazioni fiduciarie di lunga durata e di reciproca soddisfazione" afferma Milo Gusmeroli, Vice Direttore Generale e Responsabile dei Sistemi Informativi della Banca Popolare di Sondrio - "Per questo abbiamo scelto NCR: le relative soluzioni e i connessi servizi erogabili si inquadrano nel delineato contesto, valorizzandolo; in più garantendo alla clientela una customer experience unica, dinamica e tecnologicamente all'avanguardia.".
 
La popolarità delle tecnologie self-service continua a crescere in Italia: infatti, secondo uno studio di BuzzBack Market Research,l'87% degli italiani afferma che preferisce gli istituti finanziari che permettono di interagire via sportello bancomat, chioschi, cellulare e internet.
 
"La Banca Popolare di Sondrio, fortemente legata al territorio, ci ha scelti per la capacità di interpretare e realizzare le esigenze della Banca, per l'expertise nel settore e per il supporto che garantiamo anche a livello locale. Grazie alle nostre tecnologie e ai servizi correlati, offriamo un valore aggiunto che consente di consolidare e mantenere nel tempo le relazioni tra la Banca e la propria clientela, molto importante per una realtà fortemente connotata territorialmente - dichiara Giovanni Bandi, Amministratore Delegato di NCR Italia. - L'implementazione di terminali intelligenti e del digital signage dimostra come la tecnologia NCR sia all'avanguardia e strategica per gli istituti finanziari".

 

Sondrio, 18 maggio 2011