Banca Popolare di Sondrio: raccolti 385.000 euro a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in Abruzzo

La Banca Popolare di Sondrio informa che, a seguito della campagna di sensibilizzazione messa in atto per la raccolta fondi a favore della popolazione della Regione Abruzzo, colpita dal sisma del 6 aprile 2009, e grazie alla sensibilità dimostrata dai propri clienti, erogherà alla Protezione Civile Nazionale la somma di 385.450 euro.

Tale somma verrà destinata alla parziale copertura degli oneri relativi al progetto riguardante la costruzione di un centro polifunzionale per gli studenti universitari, di imminente realizzazione, nella città di L'Aquila, località Pile, la cui inaugurazione avverrà a breve.

Il dottor Guido Bertolaso ha scritto al Presidente della Banca Popolare di Sondrio comunicandogli che lo terrà informato circa la data dell'inaugurazione della struttura finanziata anche con il contributo della "Popolare", al fine di consentirgli la partecipazione alla manifestazione di consegna della stessa.

 

Sondrio, 5 febbraio 2010